Frosinone BRUTTA (249) Frosinone BELLA (220) PM10 (65) ACEA ATO5 (51) ANNUNCI IMPORTANTI (37) Terme Romane (32) Ambiente ed inquinamento (28) “RR” - Risolti (24) Il fiume Cosa (21) Sanità (17) Villa Comunale (14) #BASTACEA (13) Frosinone Calcio (11) Frosinone Bella e Brutta (10) Progetto Acqua comune (10) Comunicazioni Ass. FR BeB (8) Proposte (8) Mobilità sostenibile (7) Pedalata Ecologica (6) Piedibus (6) Piste Ciclabili (6) Rotatorie (6) Acqua (5) Associazione Medici di Famiglia per l'Ambiente (5) Cavoni 2 (5) FRANE (5) La Radeca (5) La Uespa (5) Raccontando (5) Via Casone (5) Discarica (4) Salviamo il paesaggio a Frosinone (4) Via Don Minzoni (4) Albero della Pace (3) Chiesa Madonna della Cercia (3) Tombe Allagate (3) WI-FI (3) Alberi (2) Archeologia (2) CANI (2) Carnevale (2) Cartoline di Frosinone (2) Cavoni (2) Cittadino Volsco (2) Coordinamento Interprovinciale (2) Differenziata (2) GASP (2) I Piloni (2) Incendi (2) Interporto (2) Multiservizi (2) Nordic Walking (2) Registro dei tumori (2) TARI (2) Uiente aculone (2) ARPA LAZIO (1) ASL (1) ASSEMBLEA ASPIRANTI SINDACO (1) AVIS (1) Africa (1) Albo Pretorio Comune Frosinone (1) Alex Zanotelli (1) Arquata del Tronto (1) Auguri (1) Ballarò (1) Biomasse (1) Bookcrossing (1) Buon Natale (1) CODACONS (1) COTRAL (1) Clochard (1) Consigli Comunali (1) Critical mass (1) DOSSIER (1) Decoro Urbano (1) Derby (1) Dissuasori (1) EMERGENZA NEVE (1) FAI - I Luoghi del Cuore: Certosa di Trisulti (1) Farmacia di turno (1) Formaggio (1) Frosinone che vorrei (1) Fuochi (1) Gioia Spaziani (1) Inceneritori (1) Incontro Associazione (1) Luciano Sperati (1) Marina Arduini (1) Matteo Battisti (1) Morganti (1) Museo (1) Nefandezze (1) Nuova Piazza M. della Neve (1) Nuovi Ambiti di Bacino (1) Orti (1) PETIZIONE online (1) Pesicidi (1) Petizione (1) Piante anti smog (1) Piante curative (1) Premio Cocco (1) RIFIUTI (1) Raccolta fondi (1) Raeeporter (1) Recita a Cavoni (1) Registro Tumori (1) Riciclo (1) Risarcimento (1) Rischio sismico (1) SIN Valle del Sacco (1) SegnalACI (1) Stadio Benito Stirpe (1) TARES (1) TRUFFE (1) Tecchiena Bella (1) Tensostatico (1) Terremotati (1) Tesori abbandonati (1) VOTA il BLOG (1) Valerio nel cuore (1) Vittime della strada (1) ambiente (1) amici (1) senzatetto (1)

mercoledì 30 maggio 2012

- HOME: La nostra terra


Invito fortemente chi non lo avesse ancora fatto, a non peredere la visione di questo documentario, ne sarete talmente entusiasmati che mi ringrazierete 1.000 volte...
Lo diffondo con immenso piacere, Luciano Bracaglia

- Le Terme Romane tra "I Luoghi del Cuore"

Cliccate sul banner sotto per segnalare le "Terme Romane" di Via De Matthaeis, come luogo del cuore di Frosinone.


                Se hai uno smatphone clicca il link seguente:

Chissà che il FAI (Fondo Ambiente Italiano), non ci dia una mano anche tramite Striscia la Notizia per fare chiarezza su questa vicenda e restituire dignità culturale alla nostra città, come ha recentemente sostenuto anche il nuovo sindaco Nicola Ottaviani?

venerdì 25 maggio 2012

- Premiazione concorso Roberto Cocco 2012


Villa Comunale, venerdì 25.05.2012


Il video della manifestazione
    Con inizio alle ore 11, presso la Villa Comunale di Frosinone, si è tenuta la premiazione del concorso, (edizione 2011-2012):
    Nella stessa mattinata, prima della premiazione (a partire dalle 9.30 circa), con la presenza dell’ispettore superiore della Polizia locale di Frosinone Pietro Giannitti come giudice di gara, si sono scontrati, tra di loro, per il primo ed il secondo premio della sezione “Quiz” del Premio Cocco, le due classi che, all’interno del Secondo circolo didattico di Frosinone e della Scuola media “Frosinone tre” si sono meglio classificate.














PREMIO ROBERTO COCCO PER LA SICUREZZA E L’EDUCAZIONE STRADALE
ANNO SCOLASTICO 2011-2012

Venerdì 25 maggio 2012, presso la Villa Comunale di Frosinone, a partire dalle 9.30, si sono svolti i momenti finali del Premio Roberto Cocco per la sicurezza e l’educazione stradale, giunto alla sua settima edizione.
All’inizio della mattinata, alla presenza, nella veste di giudice di gara, di Pietro Giannitti, ispettore superiore della Polizia locale di Frosinone, si sono scontrate la VA della scuola primaria “Giovanni XXIII” e la VB della “Lombardo Radice”.
Queste due classi erano risultate le meglio classificate, nel girone interno al 2° circolo didattico di Frosinone, nell’ambito del concorso “Strada più sicura con la conoscenza”, inserito nel Premio Roberto Cocco. Ad avere la meglio è stata la VA (Giovanni XXIII).
Si è passati successivamente alle classi IIA e IID della scuola media statale “Frosinone 3” (ex “Ricciotti”), anch’esse risultate le meglio classificate nella competizione interna all’istituto. Il primo posto è andato alla IID.
Le gare, sia quelle svolte all’interno dei due istituti, sia quelle finali alla Villa Comunale, consistevano nella risposta a quiz sulla sicurezza stradale ed il regolamento della strada.
Dopodiché è iniziata la premiazione. A presentare i vari vincitori, Paola Palleschi, storica conduttrice della fase finale del Premio.
Nel corso della cerimonia hanno preso la parola Nicola Ottaviani, neosindaco di Frosinone; Pietro Giannitti, che ha elogiato tutti i partecipanti alle gare del mattino per l’ottima qualità delle loro prestazioni; Massimo Calicchia, consigliere comunale di Frosinone e Anna Rita Germani, tenente della Polizia locale di Frosinone.
Massiccia la partecipazione di bambini delle scuole primarie. Per loro era prevista la possibilità di svolgere temi e/o eseguire disegni a tema libero, purché attinenti alla sicurezza stradale; non era prevista alcuna graduatoria; a tutti gli alunni e le maestre che hanno partecipato sono stati consegnati dei premi.
Si è passati, successivamente, alla premiazione degli studenti della scuola media che meglio hanno svolto il tema predisposto quest’anno dal comitato organizzatore del concorso (Cosa sai della proposta di legge C3274, finalizzata a contrastare la criminalità stradale? Cosa pensi delle proposte, in essa contenute, di incrementare le pene per la guida azzardata e pericolosa e di equiparare lo stato di coma irreversibile  all’omicidio? Pensi che un inasprimento delle pene, affiancato da continue e ben fatte valide campagne di sensibilizzazione, sia utile per indurre gli automobilisti ad una guida più disciplinata ed attenta?).
Sono risultati vincitori:
1° classificato: Annalisa MARTELLACCI, IIC, istituto comprensivo “Egnazio Danti” (Tecchiena, Alatri)
2° classificato: Alessandro RAMANDI, IIIA, istituto comprensivo Ripi
3° classificati (ex aequo): Lorenzo BAUCO, IIIC, istituto comprensivo “Egnazio Danti” (Tecchiena, Alatri) / Maria Vittoria FIORINI, II C, istituto comprensivo “Egnazio Danti” (Tecchiena, Alatri)
E’ stato inoltre premiato un video realizzato dalla IIC della scuola media “Aldo Moro” di Frosinone, che svolge, con semplicità ed efficacia, gli argomenti indicati nel “tema dell’anno”.
Il comitato organizzatore del Premio ringrazia gli insegnanti, i dirigenti scolastici e tutti quanti hanno reso possibile il successo della manifestazione.

giovedì 24 maggio 2012

- Auguri di buon lavoro al neo sindaco Nicola Ottaviani


Da ieri, l'avv. Nicola Ottaviani è stato proclamato ufficialmente
"Sindaco di Frosinone".
A nome dell'Associazione di Volontariato Frosinone Bella e Brutta, porgiamo sentite congratulazioni.
Approfittiamo dell'occasione, per rivolgergli l'invito, insieme all'intera giunta, a governare con impegno e dedizione, pregandolo di operare in sinergia con Associazioni e Comitati cittadini che quotidianamente si impegnano con proposte ed azioni, finalizzate al bene e alla crescita di Frosinone.

Il presidente
Luciano Bracaglia

Ringrazio Gente Comune per l'immediatezza nel pubblicare il nostro messaggio


lunedì 14 maggio 2012

- Centro Fiere Crispino: Cavalli in gara






2° Tappa Campionato Interregionale FITETREC-ANTE di Barrel Racing e Pole Bending


Le cose belle fatte dai privati...




venerdì 11 maggio 2012

- Raccontando 2012

Il 2012 ci ha regalato la settima edizione di "Raccontando".
Sabato 19 e domenica 20 maggio, Villa Comunale.
"In ricordo di Fosca, della sua passione per la scrittura e della sua capacità di sorridere alle difficoltà ed alle sofferenze offrendo ai bambini ed ai ragazzi un esempio ed uno stimolo."
Qui trovate tutti i dettagli della manifestazione:
Cliccare sull'immagine seguente   
per vedere tutte le foto della premiazione
Per scaricarle, clicca questo link:
 http://www.flickr.com/photos/78957772@N03


Cliccare sull'immagine seguente  
per vedere tutte le foto con Geronimo Stilton
Per scaricarle, clicca questo link:
http://imageshack.us/g/217/img7423lh.jpg/


Cliccare sull'immagine seguente
per vedere tutte le foto di Ludobus Si 2012
Per scaricarle, clicca questo link:
http://imageshack.us/g/109/img7490n.jpg/



Alcune foto della manifestazione:
La mitica Suor Piera insegnante  di Fosca vicino a Marina, la madre di fosca a dx

La brava attrice ciociara Gioia Spaziani con Marina

Come sempre, partecipazione massiccia di piccoli studenti scrittori


Geronimo Stilton 

Una delle tante scolaresche premiate

martedì 8 maggio 2012

- Salviamo il paesaggio: Coordinamento di Frosinone

MOZIONE APPROVATA il 4 maggio 2013 a BOLOGNA 
DALL’ASSEMBLEA NAZIONALE 
DEL FORUM "SALVIAMO IL PAESAGGIO"



<<<<<<<<<<<@>>>>>>>>>>>


Situazione al 28 ottobre 2012

Consegna del censimento da parte dei comuni che sono in ritardo, prorogata fino al 
31 dicembre 2012



  

- DdL Salva Suolo -
Il Consiglio dei Ministri ha approvato in via preliminare il DdL sulla valorizzazione delle aree agricole e contro il consumo del suolo. Era stato presentato dal ministro Catania del Ministero delle Politiche Agricole che è stato fattivamente supportato dal
"Forum Italiano di Salviamo il Paesaggio, difendiamo il Territorio", offrendo un concreto contributo su alcune variazioni al DdL stesso.
Serve a salvaguardare il territorio, con recupero del patrimonio esistente e valorizzazione delle aree agricole. Insomma, una vera e propria lotta al consumo di suolo per il quale tanto ci battiamo con il Forum.
Lazio Tv Frosinone ci ha dedicato un servizio che io ho qui pubblicato:


PETIZIONE
(per soli residenti a Frosinone)
Cliccare sulle immagini per scaricarle e stamparle
CARTOLINA FRONTE


CARTOLINA RETRO
Ora ci chiamiamo:
Coordinamento di Frosinone del Forum Nazionale "Salviamo il Paesaggio, Difendiamo i Territori".

Servizio video realizzato da Lazio Tv per la rubrica "Società Civile",
andato in onda giovedì 7 giugno

Sono Luciano Bracaglia, referente del comitato locale per Frosinone di: "Salviamo il paesaggio" e difendiamo il territorio.
L'organizzazione è promossa dal "Forum Italiano dei Movimenti per la Terra e il Paesaggio".
http://www.salviamoilpaesaggio.it/
° Giovedì 31 maggio 2012, ci siamo riuniti e costituito il Comitato Locale Salviamo il Paesaggio di Frosinone e Difendiamo il Territorio.
I primi promotori che hanno aderito ed ai quali potranno unirsi tutti i cittadini che lo vorranno sono:
Nella foto mancano, in quanto congedati 5 minuti prima dello
scatto: Franco Scaccia, Augusta Chiappini e Flavia Pierro
- Luciano Bracaglia (Referente di zona)
- Augusta Chiappini (Segretaria e tesoriere)
- Antonella Santori (Assente)
- Flavia Pierro
- Gianfranco Veloccia 
(Assente) 
- Luca Oropallo

- Frida Santini
- Riccardo Copiz (Assente)
- Giuseppe Sarracino
- Paola Twiggy Gatto (Assente)
- Alessandro Redirossi
- Vincenzo Perrone
- Gerardina Morelli (Assente)
successivamente, anche:
- Scaccia Franco
- Simona Grossi

Mail: salviamoilpaesaggiofrosinone@gmail.com


Sono altresì Referenti:
- dei Comuni di Acuto, Alatri, Anagni, Ferentino, Morolo, Sgurgola e Supino
Rocco Martufi

Mail: anagni@live.it

- Neo Referente per Cervaro: - Ierardi Ivo
Mail: ierardi-ivo@libero.it

Altri comuni interessati, potranno contattarci per essere inseriti o aderire direttamente nel sito del Forum nazionale.
Vi invitiamo a prendere visione di alcuni brevissimi aggiornamenti operativi nei video sottostanti che rendono chiari gli obiettivi:
- il primo è una video intervista di circa 16 minuti che sintetizza la nostra campagna nazionale, i dati essenziali sul nostro Forum e altre considerazioni su consumo di suolo ed esperienze virtuose in atto (realizzata da Duccio Facchini e Maurizio Bongioanni):


- il secondo è un servizio di Duccio Facchini per Altreconomia e contiene interviste a Sindaci ed esperti del settore, in due parti:

Prima Parte


Seconda Parte


Alcuni dati aggiornati sulla consistenza del Forum nazionalei:
- 697 organizzazioni aderenti di cui 69 Associazioni nazionali (tutte le organizzazioni ambientaliste nazionali, Associazioni fra Comuni, mondo agricolo fra cui la Fondazione Campagna Amica di Coldiretti, new entry ...);
- 628 comitati/associazioni locali;
- oltre 11.000 persone a titolo individuale.
I Comitati locali Salviamo il Paesaggio già costituiti sono saliti a 113 (non tutti ancora segnalati sul sito, ma lo saranno a breve ...).

Convocazione incontro per costituire il comitato Salviamo il Paesaggio di Frosinone"
Giovedì 31 maggio 2012, ci incontriamo alle ore 21, alla casetta di legno degli anziani in Piazzale Giovanni Paolo II, di fronte chiosco bar ed edicola dei giornali, ai Cavoni Per costituire il Comitato Salviamo il Paesaggio di Frosinone. Prego coloro i quali hanno dato la disponibilità di cercare di non mancare. Sarà gradita la presenza di chi condivide l'iniziativa. Grazie



COMUNICATO STAMPA

Contro il cemento selvaggio nasce il comitato
“Salviamo il Paesaggio – Frosinone”.
Nei prossimi giorni l’incontro con il neosindaco Ottaviani
per sollecitare il censimento degli immobili sfitti e inutilizzati


Si è costituito ieri il comitato territoriale “Salviamo il paesaggio – difendiamo i territori” di Frosinone. Il comitato locale aderisce al “Forum Italiano dei Movimenti per la Terra e il Paesaggio”,  un aggregato di associazioni e cittadini di tutta Italia che, mantenendo le peculiarità di ciascun soggetto, intende perseguire un unico obiettivo: salvare il paesaggio e il territorio italiano dalla deregulation e dal cemento selvaggio. Negli ultimi 30 anni è stato cementificato un quinto del territorio italiano e si continua a costruire, sebbene nel nostro Paese ci siano 10 milioni di case vuote. Il primo obiettivo del Comitato locale è quello di sollecitare il censimento degli edifici sfitti o non utilizzati nel territorio comunale in modo da incidere sulla pianificazione urbanistica e la gestione del territorio con l’ausilio e il contributo di cittadini e associazioni. Nei prossimi giorni l’apposita documentazione, gia a suo tempo inviata dal forum, verrà riproposta al neosindaco di Frosinone Nicola Ottaviani, dal nostro comitato affinché gli uffici del Comune provvedano a diffondere i dati riguardanti gli immobili inutilizzati e inoccupati. Nelle prossime settimane il Comitato territoriale di Frosinone aprirà un dialogo con il primo cittadino per valutarne la disponibilità a collaborare e ottenere indicazioni circa i tempi di realizzazione del censimento. In seguito, qualora non venissero rispettati i tempi previsti dal Forum (6 mesi), i membri del Comitato daranno ampia diffusione dell’iniziativa con banchetti e raccolta firme per una mozione da presentare in consiglio comunale al fine di sollecitare l’avvio e la rapida conclusione del lavoro censuario.
Referente del comitato territoriale “Salviamo il Paesaggio Frosinone” è Luciano Bracaglia, presidente dell’associazione di volontariato “Frosinone Bella e Brutta” e segretaria, tesoriere Augusta Chiappini. Altri referenti locali della provincia di Frosinone: Rocco Martufi, referente per il comune di Anagni e paesi limitrofi: anagni@live.it
 e Ivo Ierardi per Cervaro: ierardi-ivo@libero.it .
Per informazioni e aderire al comitato territoriale:  salviamoilpaesaggiofrosinone@gmail.com


Comitato “Salviamo il paesaggio – Difendiamo i territori” di Frosinone

 Frosinone, 01-06-2012

Questa è la scheda che devono compilare i comuni



Forum Italiano dei Movimenti per la Terra e il Paesaggio

1 Comune _____________________________________________________________
2 Provincia _____________________________________________________________
3 Regione _____________________________________________________________
4 Abitanti residenti:
al 8.10.2011 ________________________________________________ Istat _____
al 31.12.2011 ___________________________________________ Anagrafe _____
al 31.12.2001 _________________________________ Istat _____ Anagrafe _____
Indicare la fonte da cui viene tratto questo dato
5. Famiglie residenti:
al 8.10.2011 ________________________________________________ Istat _____
al 31.12.2011 ___________________________________________ Anagrafe _____
al 31.12.2001 _________________________________ Istat _____ Anagrafe _____
Indicare la fonte da cui viene tratto questo dato
6. Anno di approvazione del piano urbanistico vigente ________________________
7. Anno di adozione del piano urbanistico in salvaguardia ________________________
8. Superficie comunale (ettari/ha) _____________________________________________
9. Suolo urbanizzato (ettari/ha) _______________________________________________
Dato ricavato alla data del __________________________________________________
10. Estensione di suolo potenzialmente urbanizzabile già prevista nel piano urbanistico
comunale (ettari/ha):
Vigente _________________________ Salvaguardia _________________________
Dato ricavato alla data del ________________________________________________
11. Numero unità immobiliari di qualsivoglia destinazione presenti nel territorio comunale
(totale) _______________________________________________________________
Indicare la fonte da cui viene tratto questo dato:
Istat ________________ Anagrafe ________________ Catasto _________________
Altro (specificare) ______________________ Dato ricavato alla data del ___________
12. Numero unità immobiliari di qualsivoglia destinazione VUOTE/NON UTILIZZATE
presenti nel territorio comunale (totale) ______________________________________
Indicare la fonte da cui viene tratto questo dato:
Istat ________________ Anagrafe ________________ Catasto _________________
Altro (specificare) ______________________ Dato ricavato alla data del ___________
 (Individuare inoltre, in un elenco a parte, gli edifici visivamente fatiscenti in totale stato di abbandono)
13. Numero unità immobiliari abitative (totale) presenti nel territorio comunale ____________
Indicare la fonte da cui viene tratto questo dato:
Istat ________________ Anagrafe ________________ Catasto _________________
Altro (specificare) ______________________ Dato ricavato alla data del ___________
14. Numero unità immobiliari abitative OCCUPATE presenti nel territorio comunale
_____________________________________________________________________
Indicare la fonte da cui viene tratto questo dato:
Istat ________________ Anagrafe ________________ Catasto _________________
Altro (specificare) ______________________ Dato ricavato alla data del ___________
15. Numero unità immobiliari abitative NON OCCUPATE presenti nel territorio comunale
(ad esclusione di quelle indicate al successivo punto 16) ________________________
Indicare la fonte da cui viene tratto questo dato:
Istat ________________ Anagrafe ________________ Catasto _________________
Altro (specificare) ______________________ Dato ricavato alla data del ___________
16. Numero unità immobiliari abitative UTILIZZATE IN USO TRANSITORIO, TEMPORANEO,
TURISTICO (seconde case) presenti nel territorio comunale _______________________
Indicare la fonte da cui viene tratto questo dato:
Istat ________________ Anagrafe ________________ Catasto _________________
Altro (specificare) ______________________ Dato ricavato alla data del ___________
17. Numero di edifici complessivamente presenti sul territorio comunale di:
proprietà comunale _______________ proprietà di altri Enti pubblici _______________
Indicare la fonte da cui viene tratto questo dato:
Istat ________________ Anagrafe ________________ Catasto _________________
Altro (specificare) ______________________ Dato ricavato alla data del ___________
18. Superficie lorda totale di qualsivoglia destinazione ancora da costruire già prevista nel piano urbanistico comunale al 8.10.2011 (mq.) _______________________________
Dato ricavato alla data del ________________________________________________
19. Superficie lorda a destinazione abitativa ancora da costruire già prevista nel piano
urbanistico comunale (mq.) _______________________________________________
Vigente _________________________ Salvaguardia _________________________
Dato ricavato alla data del ________________________________________________
 20. Superficie lorda totale di qualsivoglia destinazione già prevista nei titoli abilitativi
rilasciati, da realizzare o in corso di realizzazione (mq.) _________________________
Dato ricavato alla data del ________________________________________________
21. Superficie lorda a destinazione abitativa già prevista nei titoli abilitativi rilasciati, da realizzare o in corso di realizzazione (mq.) ___________________________________
Dato ricavato alla data del ________________________________________________
 22. Superficie di aree verdi (verde pubblico urbano attrezzato e verde pubblico urbano non attrezzato) rispetto alla superficie complessiva del territorio comunale previste nel piano urbanistico vigente (ettari)
Verde già disponibile _________________ Verde di previsione __________________
Dato ricavato alla data del ________________________________________________
23. Superficie di aree verdi (verde pubblico urbano attrezzato e verde naturale pubblico urbano non attrezzato) rispetto alla superficie complessiva del territorio comunale previste nel piano urbanistico in salvaguardia (ettari)
Verde già disponibile _________________ Verde di previsione __________________
Dato ricavato alla data del ________________________________________________
24. Superficie a terra utilizzata da impianti per la produzione di energie da fonti rinnovabili
già realizzati (ettari)
fotovoltaici ________________ eolici ________________ biogas _________________
biomasse ___________________ Dato ricavato alla data del ____________________
 25. Superficie a terra prevista per impianti per la produzione di energie da fonti rinnovabili
già approvati e da realizzare o in corso di realizzazione (ettari)
fotovoltaici ________________ eolici ________________ biogas _________________
biomasse ___________________ Dato ricavato alla data del ____________________
Il compilatore ______________________________ Firma _________________________
Il Sindaco _________________________ Firma _________________________

Altri dati utili richiesti, in via facoltativa, all’amministrazione comunale:
26. Abitanti insediabili secondo quanto previsto dal piano urbanistico comunale (Capacità
Insediativa Residenziale)
Vigente _________________________ Salvaguardia _________________________
Dato ricavato alla data del ________________________________________________
27. Numero di edifici inagibili presenti nel territorio comunale _______________________
Se possibile, indicare SUL o superfici territoriali, per consentire di valutare la
consistenza degli spazi da recuperare ______________________________________
Indicare la fonte da cui viene tratto questo dato:
Istat ________________ Anagrafe ________________ Catasto _________________
Altro (specificare) ______________________ Dato ricavato alla data del ___________
 28. Superficie lorda totale degli edifici di:
proprietà comunale _______________ proprietà di altri Enti pubblici _______________
Indicare la fonte da cui viene tratto questo dato:
Istat ________________ Anagrafe ________________ Catasto _________________
Altro (specificare) ______________________ Dato ricavato alla data del ___________
29. Numero di edifici inagibili di proprietà pubblica complessivamente presenti sul territorio
comunale (indicare possibilmente quante unità immobiliari sono inagibili per gravi 
condizioni statiche accertate) _____________________________________________
Dato ricavato alla data del ________________________________________________
30. Superficie e cubatura lorda realizzata
Residenziale _______________________ mq ______________ mc ______________
Industriale/ Artigianale ________________ mq ______________ mc ______________
Direzionale/Terziario _________________ mq ______________ mc ______________
Commercio ________________________ mq ______________ mc ______________
Parcheggi/Rimessaggi/Depositi _________ mq ______________ mc ______________
Servizi pubblici ______________________ mq ______________ mc ______________
Agricolo ___________________________ mq ______________ mc ______________
Indicare la fonte da cui viene tratto questo dato:
Istat ________________ Anagrafe ________________ Catasto _________________
Altro (specificare) ______________________ Dato ricavato alla data del ___________
31. Superficie e cubatura lorda prevista nel piano urbanistico comunale vigente
Residenziale _______________________ mq ______________ mc ______________
Industriale/ Artigianale ________________ mq ______________ mc ______________
Direzionale/Terziario _________________ mq ______________ mc ______________
Commercio ________________________ mq ______________ mc ______________
Parcheggi/Rimessaggi/Depositi _________ mq ______________ mc ______________
Servizi pubblici ______________________ mq ______________ mc ______________
Agricolo ___________________________ mq ______________ mc ______________
Indicare la fonte da cui viene tratto questo dato:
Istat ________________ Anagrafe ________________ Catasto _________________
Altro (specificare) ______________________ Dato ricavato alla data del ___________
32. Superficie e cubatura lorda prevista nel piano urbanistico comunale in salvaguardia
Residenziale _______________________ mq ______________ mc ______________
Industriale/ Artigianale ________________ mq ______________ mc ______________
Direzionale/Terziario _________________ mq ______________ mc ______________
Commercio ________________________ mq ______________ mc ______________
Parcheggi/Rimessaggi/Depositi _________ mq ______________ mc ______________
Servizi pubblici ______________________ mq ______________ mc ______________
Agricolo ___________________________ mq ______________ mc ______________
Indicare la fonte da cui viene tratto questo dato:
Istat ________________ Anagrafe ________________ Catasto _________________
Altro (specificare) ______________________ Dato ricavato alla data del ___________

Note per la compilazione
- Suolo urbanizzato: corrisponde alla somma delle aree artificializzate non classificabili come suolo agricolo o naturale (residenziali e pertinenze, produttive, servizi, reti, infrastrutture, attività estrattive, discariche, verde urbano, impianti sportivi e cimiteri).
- Superficie lorda: corrisponde alla superficie dell’unità immobiliare, muri compresi.
- Qualsivoglia destinazione: corrisponde al complesso delle destinazioni (residenziale, industriale, artigianale, commerciale, direzionale, terziaria, agricola, servizio pubblico, altro).
- Piano urbanistico comunale: corrisponde allo strumento di pianificazione comunale comunque denominato.
- Piano urbanistico comunale in salvaguardia: corrisponde allo strumento di pianificazione comunale adottato (lo stesso dovrà essere successivamente approvato dall'ente preposto).
- Piano urbanistico comunale vigente: corrisponde allo strumento di pianificazione comunale approvato.
- Per ricostruire il numero di unità immobiliari, distinte per uso, si può fare riferimento alla Tariffa Integrata Ambientale (TIA), considerando come “non occupate” sia le “utenze attive” (appartamenti per i quali si paga la tariffa TIA) nelle quali non risultano residenti/affittuari stabili), sia le “utenze cessate”.

__________________________________________________________

È possibile inviare i risultati del censimento in formato digitale (alla mail censimento@salviamoilpaesaggio.it) oppure in formato cartaceo al seguente indirizzo:

COMITATO SALVIAMO IL PAESAGGIO
Via Mendicità Istruita, 14
12042 – Bra (CN)

Volantino da stampare Fronte/Retro


 
Di seguito, alcune foto relative al banchetto di raccolta firme, approntato in occasione di: "Via Aldo Moro Apre alla Cultura" del 08/09/2012. Sono state firmate 150 cartoline di sollecito al sindaco e 111 firme della petizione necessarie alla mozione da presentare in consiglio comunale. 


Articolo di Alessandro Redirossi di
Ciociaria Oggi del 10/09/12

Consegnato al protocollo del comune la prima trance di cartoline (150) firmate dai cittadini
.

giovedì 3 maggio 2012

- Il forno crematorio di Frosinone perché non funziona...?

...collaudato ma mai entrato in funzione. Stiamo parlando del forno crematorio al cimitero di Frosinone, un'opera costata circa un milione di euro e che sta diventando un vero mistero. A settembre 2008, l'amministrazione comunale ammise, in pratica, di non essere in grado di gestire direttamente la struttura e che si sarebbe dovuta espletare una gara di appalto. L'iter, però, si è arenato e dal Comune non arrivano chiarimenti. Eppure i lavori sono stati completati da diverso tempo, compresi gli allacci di luce e gas. Il crematorio sorge all'interno di un fabbricato posto a cavallo tra la zone vecchia e quella nuova del camposanto. Per quanto riguarda il tetto, il Municipio ha chiesto e ottenuto un finanziamento per l'installazione di pannelli fotovoltaici capaci di assicurare l'energia occorrente per raggiungere temperature di ottocento gradi. Perché questa situazione di stallo? Quanto tempo deve ancora passare prima di vedere l'impianto funzionare? Possibile che questa deve essere la città delle incompiute? Attualmente chi desidera far cremare i propri cari deve necessariamente viaggiare verso la capitale (Prima Porta) o addirittura Salerno e Viterbo, i forni più vicini, con disagi e spese supplementari da sostenere.

Segnalato questo caso di spreco di denaro pubblico al sito del Governo tramite il nuovo modulo:
"Scrivi alla redazione di governo.it"

http://www.governo.it/scrivia/RedWeb_Form.htm


Vi invito ad utilizzarlo per segnalare casi di spreco di denaro, da parte di Enti Pubblici.


\\\\\\\\\\><//////////


[ FROSINONE - FORNO CREMATORIO, OK ALLA CONFERENZA DEI SERVIZI ]


---------------------------------


//////////<>\\\\\\\\\\

Bare di cartone e urne di mais: funerale eco-sostenibile

(Proponiamolo agli amministratori)