Frosinone BRUTTA (251) Frosinone BELLA (220) PM10 (68) ACEA ATO5 (52) ANNUNCI IMPORTANTI (37) Ambiente ed inquinamento (33) Terme Romane (32) “RR” - Risolti (24) Il fiume Cosa (21) Sanità (17) #BASTACEA (14) Villa Comunale (14) Frosinone Calcio (11) Frosinone Bella e Brutta (10) Progetto Acqua comune (10) Comunicazioni Ass. FR BeB (8) Proposte (8) Mobilità sostenibile (7) Acqua (6) Pedalata Ecologica (6) Piedibus (6) Piste Ciclabili (6) Rotatorie (6) Associazione Medici di Famiglia per l'Ambiente (5) Cavoni 2 (5) FRANE (5) La Radeca (5) La Uespa (5) Raccontando (5) Via Casone (5) Discarica (4) Salviamo il paesaggio a Frosinone (4) Via Don Minzoni (4) Albero della Pace (3) Cavoni (3) Chiesa Madonna della Cercia (3) Tombe Allagate (3) WI-FI (3) Alberi (2) Archeologia (2) CANI (2) Carnevale (2) Cartoline di Frosinone (2) Cittadino Volsco (2) Coordinamento Interprovinciale (2) Differenziata (2) GASP (2) I Piloni (2) Incendi (2) Interporto (2) Multiservizi (2) Nordic Walking (2) Registro Tumori (2) Registro dei tumori (2) SIN Valle del Sacco (2) TARI (2) Uiente aculone (2) ambiente (2) senzatetto (2) ARPA LAZIO (1) ASL (1) ASSEMBLEA ASPIRANTI SINDACO (1) AVIS (1) Africa (1) Albo Pretorio Comune Frosinone (1) Alex Zanotelli (1) Arquata del Tronto (1) Auguri (1) Ballarò (1) Biomasse (1) Bookcrossing (1) Buon Natale (1) CODACONS (1) COTRAL (1) Clochard (1) Consigli Comunali (1) Critical mass (1) DOSSIER (1) Decoro Urbano (1) Derby (1) Dissuasori (1) EMERGENZA NEVE (1) FAI - I Luoghi del Cuore: Certosa di Trisulti (1) Farmacia di turno (1) Formaggio (1) Frosinone che vorrei (1) Fuochi (1) Gioia Spaziani (1) Inceneritori (1) Incontro Associazione (1) Luciano Sperati (1) Marina Arduini (1) Matteo Battisti (1) Morganti (1) Museo (1) NOTIZIE DA DIFFONDERE (1) Nefandezze (1) Nuova Piazza M. della Neve (1) Nuovi Ambiti di Bacino (1) Orti (1) PETIZIONE online (1) Pesicidi (1) Petizione (1) Piante anti smog (1) Piante curative (1) Premio Cocco (1) RIFIUTI (1) Raccolta fondi (1) Raeeporter (1) Recita a Cavoni (1) Riciclo (1) Risarcimento (1) Rischio sismico (1) SegnalACI (1) Stadio Benito Stirpe (1) TARES (1) TRUFFE (1) Tecchiena Bella (1) Tensostatico (1) Terremotati (1) Tesori abbandonati (1) VOTA il BLOG (1) Valerio nel cuore (1) Vittime della strada (1) amici (1)

sabato 29 ottobre 2011

- La pista ciclabile che ci sarà...

Il servizio su Buongiorno Regione di Rai Tre... 
(dal minuto 21 al minuto 24 e 35)
Cliccare sull'immagine per vedere il video

...tra Viale Spagna e Viale Austria.
Con l'Associazione Frosinone Bella e Brutta, stiamo promuovendo tenacemente la realizzazione di piste ciclabili nella nostra città ma,........... vedete un po questo video e fatemi sapere le vostre considerazioni...

                                 

La Provincia ha raccolto e pubblicato:
http://www.dimmidipiu.com/cronaca-frosinone/9429-frosinone-una-pista-ciclabile-a-singhiozzo.html 

Anche Il Messaggero ha raccolto e pubblicato:
Cliccare sull'immagine per leggere il PDF
Qualche particolare:

E' NECESSARIO FARE UN PO' DI CHIAREZZA......
Questa vicenda, è venuta alla ribalta dopo una segnalazione che ho ricevuto da un amico e successivamente da diversi residenti del posto. Sono andato a rendermi conto con fotocamera-video alla mano e sono rimasto sconcertato, come tutti voi del resto, alla vista di quella interminabile quantità di segnali stradali, installati, sono 75, in circa 200 mt. di ipotizzabile pista ciclabile, (già qualche anno fa, era stata smantellata perché contestata e ritenuta inidonea in quanto non rispettava le norme di sicurezza..? Guard-raill pericolosi..?). Tornando ai segnali stradali, a mio modesto avviso, rispettano, quanto prescrive il codice della strada, tranne uno o due casi che mostrano indicazioni errate (vedi foto sul blog), forse in previsione di passaggi pedonali. Chiarisco, quindi che, non stiamo contestando la correttezza o meno, della segnaletica ma la scelta inopportuna di una zona ricca di passi carrabili, incroci e passaggi pedonali che non consentiranno di fare una pedalata omogenea, continuativa, tranquilla e sicura ma un ripetersi assillante di "Inizio pista ciclabile", "Fine pista ciclabile", da esaurimento.
Presumo che con i soldi che sono serviti ad acquistare quella enorme quantità di paline e segnali, si sarebbe fatto più di qualche chilometro di pista che collegasse le nuove ciclo stazioni, (ove possibile, chiaramente) ed avrebbe avuto un senso logico, una utilità concreta che non si vede in questa...

Cliccare sull'immagine per leggere il PDF

Da Il Messaggero di domenica 6 novembre
Cliccare sull'immagine per leggere il PDF

Quando certi lavori si fanno con i piedi, senza accendere il cervello......, sono un fallimento già dall'inizio. Segnalammo a suo tempo l'installazione esagerata di segnali verticali ma non ci saremmo mai aspettati che avessero realizzato una pista ciclabile senza proteggerla con un cordolo. Infatti, è diventata ormai parcheggio di auto per cittadini incivili che, oltre ad avere il torto dell'inciviltà, hanno l'alibi di non conoscere certi impianti e latitano sul rispetto delle regole perché latita anche chi certe regole deve farle rispettare....
Esempio di pista ciclabile realizzata in una città "normale".
 

giovedì 27 ottobre 2011

- SERVIZIO MENSA PRESSO LA SCUOLA CAVONI (Sondaggio)

Ricevo e pubblico: "In attesa di un appuntamento con la dietista alla quale presentare personalmente le posizioni espresse sul servizio, invio in allegato capitolato sul servizio mensa e una lettera di sintesi sul problema mensa di alcune mamme presentato al dirigente scolastico, che, a sua volta, lo dovrebbe allegare al rapporto che farà al comune. Ciao, Paolo Iafrate."
Clicca sul documento per aprire il PDF

 Per visualizzare il documento inerente il capitolato cliccare il seguente link

Incontro del 14.10.11
       Cerco di riassumervi brevemente quanto è emerso  nell'incontro, tra i rappresentanti dei genitori delle scuole, la dietista, la Serenissima e il comune.
- Non ci sarà più il piatto unico insalata per secondo; tornerà la carne rossa, ecc....
- Venerdì mattina, alle ore 9.30, il Comune (ass.re Langella) convoca in aula consiliare le rappresentanze dei genitori, per illustrare i cambiamenti e altro.
- I pasti non utilizzati verranno "rimborsati" il mese successivo, mentre ancora vige il recupero dei pasti  2010-2011 a marzo 2012!!!!!!
- fasce isee, da una prima rilevazione sembra che circa il 50% paga il massimo della quota, a dimostrazione che un reddito medio è dato come alto. Da rivedere.
- nei prossimi giorni ci sarà un nuovo punto all'ordine del giorno, la scomparsa dei singoli circoli a fronte degli istituti comprensivi dalla materna alla media. Nuovo terreno di insoddisfazione, dove i genitori e i loro rappresentanti non sono stati coinvolti e che invece subiranno la riorganizzazione complessiva del percorso scolastico dei figli.
- Nel mentre si attendono le tecnostrutture per la mensa a De Matthaeis, come promesso, il Comune "invita" lago Maggiore ad abbandonare il plesso poiché l'impianto di riscaldamento non è riparabile e perché, udite udite, la scuola è senza uscita di sicurezza!
  Paolo Iafrate (339-3848905)

mercoledì 26 ottobre 2011

- Tombe allagate... e due???

"Errare è umano, perseverare è diabolico"...........
 Da Ciociaria Oggi del 26 ottobre 2011
Cliccare sull'immagine per leggere il PDF
25.10.2011 - Operaio, sul tetto, esegue manutenzione
25.10.2011 - Un particolare della manutenzione eseguita
Mi domando e chiedo ma è mai possibile che la nostra amministrazione continui a far soffrire i familiari dei cari estinti, con vicende che hanno dell'assurdo, del grottesco e si faccia forse poco per evitarle?
I lavori in corso d'opera, vengono controllati dal direttore dei lavori?
Prima di accettare la consegna dei lavori, esiste un collaudatore che accerti  se tali lavori sono stati eseguiti a regola d'arte e secondo le specifiche progettuali? o si continua ad accettarne la consegna senza fare i debiti controlli?
Noi del comitato "Tombe allagate" esprimiamo solidarietà e vicinanza, ai nuovi danneggiati e ci mettiamo a disposizione per dare un aiuto sull'iter da percorrere, nel caso ci fossero inadempienze, con l'auspicio che la soluzione, per loro, sia più rapida rispetto alla nostra.

..................................................................

Per non limitarmi a raccogliere solo notizie giornalistiche e per concedere il diritto di replica al responsabile dell'amministrazione, sui quesiti esposti, questa mattina ho raggiunto telefonicamente l'assessore Sergio Paris, il quale ha dichiarato che:
"I 10 loculi ispezionati, alla presenza dei familiari dei defunti, sono risultati perfettamente asciutti e non è stata riscontrata alcuna infiltrazione di acqua piovana.
Gli interventi di manutenzione che si stanno effettuando, servono ad evitare scoli di acqua piovana sulle pareti esterne e, a tal proposito, una copertura dell'intera struttura, sarà realizzata quanto prima, con una adeguata sporgenza necessaria a proteggere dalle piogge i visitatori. Non è stato possibile in corso d'opera, per mancanza di risorse finanziarie.
Inoltre, tutte le verifiche previste prima della consegna, sono state regolarmente effettuate".

lunedì 24 ottobre 2011

- Bike Sharing a Frosinone

Intervista di Lazio Tv del 26.10.2011
 
Bike Sharing previste per la fine del mese. Non inserirò l'evento tra le cose "BELLE" di Frosinone, finché le 5 stazioni previste, non saranno tutte attivate.
Per ora metto l'etichetta "ANNUNCI IMPORTANTI" e poi cambierò, (SPERO...) in "Frosinone BELLA".
Infatti, le indicazioni dicono "da ottobre" ma sono slittate al 12 novembre...
Il costo della tessera per prelevare la bici è di 10 euro (5 di credito e 5 di assicurazione).
La prima mezzora è sempre gratis e la mezzora successiva costa 50 centesimi che si possono evitare se si riconsegna entro la prima mezzora e..... si prende di nuovo per altra mezzora.

ANTEPRIMA BIKE SHARING A FROSINONE
(29 ottobre 2011)

Questa mattina, presso la Villa Comunale, c'è stata la presentazione, in anteprima dell'attivazione del servizio, da parte di sindaco, assessore alla mobilità e rappresentanti della ditta fornitrice. Ho partecipato intervenendo con alcuni suggerimenti che sono stati molto apprezzati dai relatori.
Ho suggerito che sarebbe un fallimento limitarsi solo allo spot dell'evento che è molto apprezzabile ma, sarà necessario agevolarne il successo con azioni quali:
- accelerare il processo di realizzazione delle piste ciclabili di collegamento, tra le varie Ciclo Stazioni e, tra la futura pista ciclabile della Monti Lepini e lo Scalo ferroviario;
- valutare se è auspicabile l'installazione della seconda cabina dell'ascensore inclinato, da dedicare, prevalentemente al trasporto di biciclette verso la parte alta;
- prevedere, in prossimità di attività commerciali (farmacie, ecc...), idonei punti di ancoraggio ai quali assicurare le bici con gli appositi lucchetti in dotazione;
- prevedere, una campagna informativa capillare di sensibilizzazione all'utilizzo della bici, nelle scuole medie, superiori e attraverso gli organi di informazione, sottolineando i benefici salutari, economici ed ecologici. E' necessario per evitare un eventuale flop che potrebbe verificarsi in quanto a Frosinone, la cultura della bici non è radicata per tradizione e per mancanza delle condizioni necessarie alla sicurezza.
In bocca al lupo.


Valentina ha suggerito di sistemare le strade dissestate, per non rovinare le bici e rischiare cadute pericolose e pensare anche ai marciapiedi per i pedoni......
Il sindaco, per dare buon esempio, è andato in ufficio in bici, mentre, l'assessore Ciotoli, dopo un primo approccio, ha desistito (forse per mancanza di allenamento....)
Esempio di Bici Stazione



martedì 18 ottobre 2011

- Ettolitri d'acqua dispersi ai Cavoni

...per una perdita. GUASTO RIPARATO.
Ettolitri d'acqua dispersi ai Cavoni, in Via Berna, all'altezza di Acqua & Sapone.
Da Sabato sera c'è una perdita, segnalata da cittadini e da me personalmente ad un funzionario di Acea Ato5, il quale, lunedì mattina, mi ha garantito che era previsto l'intervento in giornata ma ad oggi, ancora non sono intervenuti e l'acqua scorre come un fiume. In tempi di siccità, l'acqua è preziosa ed andrebbe salvaguardata, invece.......
Di seguito un video-testimonianza con la protesta di una commerciante e lamentele anche sullo stato d'abbandono della piastra. Manca l'illuminazione, la rotatoria è al buio e i lavori non sono completati.......

venerdì 14 ottobre 2011

- 10 piazze a Frosinone

15/09/2013 - 10 piazze a Frosinone.... il seguito


<<<<<@>>>>>

Foto-Video completo delle 10 piazze visitate

10 PIAZZE A FROSINONE

“per riappropriarsi dell'identità storica” visite guidate e commentate da: dott. Francesco Antonucci, Arch. Giovanni De Vincentis e dallo storico On. Maurizio Federico.

1) Giovedì 6 Ottobre 2011 ore 21.00
Raduno Piazza della Libertà
tema: la Rocca di Frosinone; la Chiesa Abbaziale di San Benedetto; il Monumento ai Martiri Ciociari
Cliccare sulle foto per visualizzare lo slideshow

2) Giovedi 13 Ottobre 2011 ore 21.00
Raduno Piazza Santa Maria
tema : il Castrum medioevale; Chiesa di Santa Maria; il Campanile; il Museo Civico.
Cliccare sulla foto per visualizzare lo slideshow

Qui il video di Claudio Martino
Campanile e museo :
http://martinoclaudio.wordpress.com/2011/11/14/10-piazze-a-frosinone-visita-del-13-ottobre-2011/

3) Giovedi 20 Ottobre 2011 ore 21.00
Raduno Piazza Garibaldi
tema: Porta Romana; il Rione La Forma; Santa Elisabetta; Convento Suore Agostiniane.
 Cliccare sulla foto per visualizzare lo slideshow

4) Giovedi 27 Ottobre 2011 ore 21.00
Raduno Piazza Diamanti
tema: Colle e Porta San Martino; il Rione 500esco; il Palazzo De Mattheis; Piazza S. Ormisda;
Cliccare sulla foto per visualizzare lo slideshow

5) Giovedi 3 Novembre 2011 ore 2100
Raduno Piazza Risorgimento
tema: la Piazza 700esca; la Chiesa di San Gerardo; Monumento a Umberto I°; Via San Lorenzo; la Vecchia Stazione delle Vicinali;
Cliccare sulla foto per visualizzare lo slideshow


Cliccare sull'articolo per leggere il PDF

6) Giovedi 10 Novembre 2011 ore 21.00
Raduno Piazza Valchera
tema: Porta Campagiorni; la Fonderia dei Cacciavillani; il Convento di San Simeone; SS.Annunziata; Piazza San Silveri

Cliccare sulle foto per visualizzare lo slideshow  

008  folk e tartufi di Campoli Appennino al Satyricon
Cliccare sulle foto per visualizzare lo slideshow 


7) Giovedì 17 Novembre ore 21.00
Raduno Piazza Vittorio Veneto
tema: il Bastione; Banca d'Italia; Chiesetta di Santa Lucia; le Mura della Rocca; il Tiravanti.
Cliccare sulle foto per visualizzare lo slideshow
8) Giovedi 24 Novembre ore 21.00
Raduno Piazza S.Antonio
tema: Palazzo INAIL; Palazzo della Provincia; Liceo Classico Norberto Turriziani; la Prebenda.
Cliccare sulle foto per visualizzare lo slideshow

9) Giovedi 1Dicembre ore 20.00
Raduno Piazza Madonna della Neve
tema: Rione M.d.Neve; Santuario; Fontana de Carolis; Complesso Cimiteriale Monumentale.
Cliccare sulle foto per visualizzare lo slideshow

10) Giovedi 8 Dicembre ore19.30
Raduno Piazzale Kambo
tema: Stazioni Ferroviarie; Chiesa della Sacra Famiglia; Opera Pia Kambo; Convento De Mattias.
Chiusura conviviale
Cliccare sulle foto per visualizzare lo slideshow



Comunicato stampa del 11.11.11

“10 Piazze a Frosinone”
per riappropriarsi dell'identità storica

Procedono con piacevole successo, tutti i giovedì sera, le visite guidate nelle Piazze, chiese e vicoli di Frosinone. L’iniziativa è pensata e promossa dal Prof Antonio Mattia  dell'Associazione dei Centri Commerciali in collaborazione con il Coordinamento DonneXFrosinone e la preziosa guida degli storici Francesco Antonucci, Giovanni De Vincentis e Maurizio Federico. Ogni visita viene arricchita e documentata con suggestive immagini fotografiche notturne, realizzate da Luciano Bracaglia e rese disponibili sul proprio blog, Frosinone Bella e Brutta.
Di seguito, l’indirizzo per consultarle:
Siamo tutti molto soddisfatti, in quanto, di giovedì in giovedì, crescono interesse, entusiasmo e numero di partecipanti (40 – 60); questi ultimi, inizialmente rammaricati per aver perso la visita di alcune piazze, poi, sono rinfrancati dalla disponibilità in rete, delle foto degli incontri precedenti.
L’ultima visita di giovedì, iniziata nella suggestiva Piazza Valchera, (più parcheggio che piazza), si è conclusa al Satyricon di via Firenze, in piacevole allegria, in anteprima alla terza Fiera nazionale del tartufo bianco di Campoli Appennino, tra la degustazione di bruschette al tartufo e buon vino, allietati da saltarelli ciociari, accompagnati dalle musiche folcloristiche del Gruppo Folkamici”, sempre di Campoli Appennino. L’evento, al quale eravamo stati invitati, è stato organizzato da “Aula-008”, per inaugurare il nuovo anno accademico dell’Accademia delle Belle Arti.
Gli incontri, nelle piazze, proseguiranno per altri 4 giovedì. Il prossimo appuntamento è fissato per Giovedi 17 novembre ore 21 in Piazzale Vittorio Veneto. Il programma dettagliato, è consultabile all’indirizzo internet sopra menzionato.
Il successo apre all'ipotesi della nascita di un’accademia della storia di Frosinone!!! 

 Cliccare sull'articolo per leggere il PDF

Articolo di Ciociaria Oggi del 06.12.11
 Cliccare sull'articolo per leggere il PDF

mercoledì 12 ottobre 2011

- Diretta streaming dei consigli comunali: proposta


Consiglio Comunale: 25 e 27 Marzo 2013...seguilo in Streaming!
- 25.03.13 con inizio alle ore 18,30 nei locali posti in Viale Mazzini, per la trattazione del seguente 
argomento: 
1) Situazione finanziaria dell’Ente: valutazioni; (Sett. Gestione Risorse – Finanze); 
============= 
27.03.2013 con inizio alle ore 18,30 nei locali posti in Viale Mazzini, per la trattazione del seguente 
argomento: 
1) Situazione finanziaria dell’Ente: provvedimenti; (Sett. Gestione Risorse – Finanze).


<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<O>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

Tutto il percorso per arrivare alla realizzazione della diretta streaming dei consigli comunali:

Potete seguire, su Facebook, l'evoluzione del caso e la lista dei consiglieri e assessori che hanno dato la disponibilità, cliccando qui:
http://www.facebook.com/note.php?saved&&note_id=10150369820519887
Proponiamo al sindaco:
la costituzione permanente della diffusione delle sedute consiliari in diretta streaming, nel rispetto dell’articolo 21 della Costituzione e come espressione di trasparenza e partecipazione dei cittadini, sul governo della città.

Il Consiglio Comunale su Internet
Una proposta per vivere la politica con partecipazione e trasparenza.
Obiettivi:
• Accrescere la partecipazione dei cittadini e la trasparenza della politica locale; l'ideale a cui tendere e ispirarsi è la massima einaudiana del "conoscere per deliberare", applicata innanzi tutto al cittadino elettore.
• Elevare il "semplice" cittadino al grado di conoscenza e consapevolezza che già possiede chi è chiamato a rappresentarlo.
• Mettere tutti in condizione di conoscere, fin nel dettaglio e con adeguata tempestività, gli argomenti all'Ordine del Giorno, permettendo di seguirne l'evoluzione in Consiglio Comunale.
• Stimolare e accrescere il grado di responsabilizzazione del rappresentante politico, avvicinandolo al cittadino.
Riteniamo che le moderne tecnologie telematiche di cui è dotato il nostro comune, possano rendere tutto questo possibile, semplice ed economico.

Di seguito, alcune amministrazioni che hanno adottato la diretta streaming nei consigli: 
Comune di Cagliari

Comune di Desio Provincia Monza Brianza

Comune di Asiago

Comune di Moncalieri:

Chiari (BS)

Borgomanero (NO)

Desenzano sul Garda (BS)

Provincia di Fermo

Comune di Senigallia

Comune di Carpi

Provincia di Pesaro e Urbino

Comune di Canosa Sannita

Comune di Pomezia

Comune di Como

Comune di Napoli

Comunicazione inviata a sindaco e Presidente del consiglio comunale
da Associazione di Volontariato Frosinone Bella e Brutta frbellaebrutta@gmail.com
a Sindaco Marini e al presidente del Consiglio Comunale Venturi  
data 13 ottobre 2011 01:26

Oggetto: diretta streaming dei consigli comunali
 

Vi prego di prendere in seria considerazione questa proposta che è fortemente voluta dai cittadini,
Grazie

Luciano Bracaglia
Presidente Assoc. di Volontar.
Frosinone Bella e Brutta

Articolo di Ciociaria Oggi

Elenco dei consiglieri e assessori che hanno finora condiviso:

- Alfredo Altobelli
- Gerardina Morelli
- Riccardo Mastrangeli
- Anna Rosa Frate
- Giuseppe Munafò
- Francesco Raffa
- Daniele Colasanti
- Sergio Crescenzi
- Andrea Turriziani
- Sergio Paris
- Maria Grazia Baldanzi
- Angelo Pizzutelli
- Fabio Bracaglia
- Fiore Silvestro
- Alberto Gualdini
- Fabio Bracaglia

 Articolo di Dimmidipiù del 3.12.11
  
Articolo de Il Messaggero del 4.12.11
Cliccare sull'articolo per leggerlo in PDF


Mozione del consigliere Alfredo Altobelli


Lettera inviata alla c.a. del sindaco Nicola Ottaviani il  29 maggio 2012

Alla c.a. del sindaco di Frosinone
Avv. Nicola Ottavini

Oggetto: “Diretta Streaming nei consigli comunali”.

Su proposta della nostra “Associazione Frosinone Bella e Brutta” che fu condivisa da un nutrito gruppo di consiglieri ed assessori, l’ex consigliere Alfredo Altobelli, si propose volontariamente come portavoce e il 9 dicembre 2011 presentò la mozione che fu prevista all’ODG del consiglio del 27/28 dello stesso mese ma, mancò il numero legale… Anche la seconda volta, il 18 gennaio 2012, mancò il numero legale…In quella del 28 febbraio, solo due punti furono approvati mentre gli altri, compreso la diretta web furono rinviati!!! Di nuovo il 23 marzo e poi in seconda convocazione il 26 marzo, finisce in maniera ingloriosa l'amministrazione Marini, non avendo raggiunto, per l’ennesima volta il numero legale…!!!
Come può notare, per ben 5 volte, la mozione non è stata trattata.
Mi appello alla sua sensibilità, per far si che nel prossimo consiglio del 11 giugno, se prevedibile, possa essere inserita, tra uno dei primi punti all’ODG, la nostra proposta che è condivisa da tantissimi cittadini del web con finalità di “trasparenza e partecipazione”, principi tanto esaltati ma quasi mai applicati in passato. Augurandole buon lavoro, porgo cordiali saluti,
Luciano Bracaglia.

FR, 29/05/2012

PS: La invito ad approfondire i dettagli dell’argomento dal link sul blog:
http://frosinonebellaebrutta.blogspot.it/2011/10/diretta-streaming-dei-consigli-comunali.html


Una mano arriva anche da Enrica Segneri e Domenico Marzi. Grazie per la collaborazione...

domenica 9 ottobre 2011

- Manifestazione per far rispettare il referendum sull'acqua


Video di Luciano Bracaglia
Video realizzato da zitoxyl



Manifestazione del 8 ottobre, con corteo da P.zza della Libertà a P.zza Gramsci.
Si è chiesto di far rispettare la volontà popolare del referendum sull'acqua e cacciare via il privato (ACEA).

"Il referendum è uno strumento di esercizio della sovranità popolare, sancita all'art. 1 della Costituzione della Repubblica Italiana.
L'esito referendario, espressione di questa sovranità, è una fonte del diritto primaria che vincola i legislatori al rispetto della volontà del popolo."
Se ci tolgono o calpestano questo diritto vuol dire che stiamo proprio "alla frutta....".

sabato 8 ottobre 2011

- Parcheggi selvaggi allo SCALO: una piaga eterna

da QUI|sette del 7 OTTOBRE 2011
Cliccare sull'immagine per leggere in PDF

Un giorno dichiarai: "non vorrei morire, finché non avrò visto realizzata la casetta dell'acqua a Frosinone". Qualcuno mi ha ascoltato, esaudito, sono felice e lo ringrazio perché il sogno si è avverato e al più presto, auspico che come promesso, altri tre impianti siano installati nelle restanti circoscrizioni e in zona Cavoni.
Oggi, voglio esprimere un nuovo desiderio, (forse sto forzando troppo la mano......?), "prego affinché, prima di morire, possa vedere lo Scalo di Frosinone, liberato dal parcheggio COTRAL e dai parcheggi selvaggi che provocano enormi disagi alla circolazione, con tutte le conseguenze che ne derivano, specialmente sulla salute degli abitanti"
Invito, il sindaco e gli assessori Ciotoli e Raffa a non dimenticare le promesse rilasciate pubblicamente in occasione della nostra manifestazione anti COTRAL, non escludendo il comandante dei Vigili Urbani, i commercianti e le associazioni locali, tutti insieme a far si che "Parcheggio selvaggio cessi".
"Il parcheggio COTRAL venga trasferito da subito".

mercoledì 5 ottobre 2011

- Manifestazione per il ritorno alla gestione pubblica dell'acqua

Il coordinamento provinciale Acqua Pubblica, ribadendo che il rispetto della volontà del popolo sovrano espressa dal voto referendario è garantito dalla Costituzione e non può essere sovvertito da nessun governo, nazionale o locale che possa considerarsi democratico, chiede all’Assemblea dei sindaci di dare immediata attuazione a quanto deliberato dai cittadini e ai Sindaci di prendere una posizione ferma a partecipare alla manifestazione di sabato 8 ottobre organizzata dal coordinamento provinciale. La manifestazione di sabato 8 ottobre inizierà alle 15:00 in piazza della Libertà con la richiesta di incontro al signor Prefetto, partirà quindi il corteo fino a Piazza Gramsci a conclusione del quale si aprirà la tavola rotonda davanti all’Amministrazione Provinciale.
Cliccate sul seguente link:
e poi su "Parteciperò".

Lettera inviata ai sindaci