Frosinone BRUTTA (247) Frosinone BELLA (219) PM10 (65) ACEA ATO5 (49) ANNUNCI IMPORTANTI (37) Terme Romane (32) Ambiente ed inquinamento (28) “RR” - Risolti (24) Il fiume Cosa (21) Sanità (17) Villa Comunale (14) #BASTACEA (11) Frosinone Bella e Brutta (10) Frosinone Calcio (10) Progetto Acqua comune (10) Comunicazioni Ass. FR BeB (8) Proposte (8) Mobilità sostenibile (7) Pedalata Ecologica (7) Piedibus (6) Associazione Medici di Famiglia per l'Ambiente (5) Cavoni 2 (5) FRANE (5) La Radeca (5) La Uespa (5) Raccontando (5) Rotatorie (5) Via Casone (5) Acqua (4) Discarica (4) Piste Ciclabili (4) Salviamo il paesaggio a Frosinone (4) Via Don Minzoni (4) Albero della Pace (3) Chiesa Madonna della Cercia (3) Tombe Allagate (3) WI-FI (3) Alberi (2) CANI (2) Carnevale (2) Cartoline di Frosinone (2) Cavoni (2) Cittadino Volsco (2) Coordinamento Interprovinciale (2) Differenziata (2) GASP (2) I Piloni (2) Multiservizi (2) Registro dei tumori (2) Uiente aculone (2) ARPA LAZIO (1) ASL (1) ASSEMBLEA ASPIRANTI SINDACO (1) AVIS (1) Albo Pretorio Comune Frosinone (1) Auguri (1) Ballarò (1) Bici (1) Biomasse (1) Bookcrossing (1) Buon Natale (1) CODACONS (1) COTRAL (1) Clochard (1) Consigli Comunali (1) Critical mass (1) DOSSIER (1) Decoro Urbano (1) Derby (1) Dissuasori (1) EMERGENZA NEVE (1) FAI - I Luoghi del Cuore: Certosa di Trisulti (1) Farmacia di turno (1) Formaggio (1) Frosinone che vorrei (1) Gioia Spaziani (1) Incontro Associazione (1) Luciano Sperati (1) Marina Arduini (1) Matteo Battisti (1) Morganti (1) Museo (1) Nefandezze (1) Nordic Walking (1) Nuova Piazza M. della Neve (1) Nuovi Ambiti di Bacino (1) Orti (1) PETIZIONE online (1) Pesicidi (1) Petizione (1) Piante anti smog (1) Piante curative (1) Premio Cocco (1) Raeeporter (1) Recita a Cavoni (1) Risarcimento (1) Rischio sismico (1) SegnalACI (1) TARES (1) TRUFFE (1) Tecchiena Bella (1) Tesori abbandonati (1) VOTA il BLOG (1) Valerio nel cuore (1) Vittime della strada (1) ambiente (1) amici (1) senzatetto (1)

venerdì 29 marzo 2013

- VINTA LA BATTAGLIA CONTRO IL CANCRO...?

La scoperta di Mirco Fanelli e Vieri Fusi, il maltolo e la lotta al tumore con una molecola naturale.



ATTENZIONE...!!!
NOTIZIA ECCEZIONALE DA DIFFONDERE A TUTTI I LIVELLI.....
GLI ORGANI DI STAMPA NON NE PARLANO...





Mirco Fanelli  3 giorni fa
Mi sento di esternare un ringraziamento a tutti coloro che hanno condiviso con noi i risultati della nostra attività di ricerca. Come spesso capita in queste situazioni, e toccando certi argomenti, si rischia di far trapelare messaggi non corretti. Ci tengo a precisare che le molecole che abbiamo brevettato non devono essere considerate la soluzione nella lotta contro il cancro. Siamo in una fase sperimentale che sta dando ottimi risultati ma ancora lontana dalla sperimentazione clinica. Mi duole dover disilludere le persone che mi chiamano chiedendomi se possiamo sperimentare le nostre molecole sulle persone a loro vicine affette da tumore. Mi duole che, con gli articoli di questi giorni, si sia alimentato un clima di false speranze. Siamo ricercatori e non è nelle nostre intenzioni vendere fumo. Le nostre molecole ad oggi sono promettenti......la futura attività di ricerca dimostrerà se sarà possibile utilizzarle nell'uomo e con quali benefici. Vi ringrazio moltissimo, ci state fornendo una grossa motivazione.....grazie a tutti.




Leggi direttamente sul sito dell'università di URBINO:
http://post.uniurb.it/?p=3567

...e c'è anche questo:

L’istituto di Veronesi (IEO) “riabilita” il professore. Aveva ragione Di Bella: Somatostatina efficace contro il cancro.

http://www.giornalearmonia.it/listituto-di-veronesi-ieo-riabilita-il-professore-aveva-ragione-di-bella-somatostatina-efficace-contro-il-cancro/

- A Cavoni: Ciclofficina, Bike Sharing, Pista ciclabile...?

Un altro tra i tanti grandi sogni che con l'associazione stiamo perseguendo da tempo, per promuovere la mobilità alternativa  e sostenibile nella nostra città, sta per prendendo corpo...
Dopo la sperimentazione del Piedibus che sta per partire alla scuola elementare Cavoni, ci appresteremo, anche con la disponibilità del comune, a reperire un locale idoneo (stessa zona), necessario ad ospitarci per assistere i ciclisti che ne avranno bisogno. Sarà un punto d'incontro, ove Matteo Mancone, insieme ad altri volontari, cercheranno di aiutare i ciclisti più volenterosi per ripararsi le proprie bici, (cambiare una camera d'aria, sostituire i freni e tanto altro), sfruttando anche pezzi di ricambio provenienti da bici in disuso che saranno messe a disposizione dai cittadini.


Contemporaneamente, inoltreremo anche una richiesta all'assessore responsabile della mobilità, di una ciclo stazione in zona Cavoni, come già era stata promessa dalla precedente amministrazione. Sarà un punto ove lasciare parcheggiata la propria auto, prendere una Bike Sharing e raggiungere il proprio ufficio o negozio in centro, utilizzando la pista ciclabile esistente in parte e quindi da completare.




02 aprile 2013
Ennesima conferma da parte di Legambiente su Frosinone: 
- Città più inquinata d'Italia.
Il Pm10 continua a soffocare la nostra città (61 superamenti a Scalo, al 31/03/2013), rendendo l’aria irrespirabile e mettendo la salute dei cittadini a serio rischio. I danni potrebbe essere limitati se il trasporto fosse meno centrato sull'automobile ma rivolto ad una migliore mobilità pubblica, con mezzi a basso impatto ambientale, compatibile con il rispetto dell’ambiente ma anche con la libertà di ogni cittadino di potersi muovere in città. Noi di Frosinone Bella e Brutta stiamo lavorando in questa direzione e se l'assessorato all'ambiente e l'amministrazione comunale tutta ci daranno una mano, forse riusciremo a dare un contributo concreto al cambiamento.
http://frosinonebellaebrutta.blogspot.it/2013/03/cavoni-ciclofficina-bike-sharing-pista.html
Ci sono 6 mesi da aprile a settembre per correre ai ripari e limitare i danni che si provocano da ottobre a marzo. Nicola Ottaviani insista anche sula sperimentazione degli apparecchi APA...
http://frosinonebellaebrutta.blogspot.it/2013/02/apparecchi-apa-per-abbattere-le-polveri.html
Un noto oncologo ha chiesto ad un mio conoscente come mai a Frosinone sono in aumento i tumori..... Serve anche, da subito, dotarsi del registro dei tumori.

domenica 24 marzo 2013

- Terme Romane: Chi mente, Giornale o Comune...?

...si faccia maggiore chiarezza.
L'autore dell'allarmante articolo ci dica, cortesemente: - da quale fonte ha appreso tale notizia...?


da Il Messaggero di Frosinone, 22 marzo 2013


Immediata la replica con smentita da parte del Comune di Frosinone


Ripetiamo: - CHI MENTE...???

Comunicato stampa del 24 marzo 2013
Dopo la vicenda inquietante di venerdì scorso sull'area attigua alla Villa Comunale, citata nell'articolo di Gianpaolo Russo e prontamente smentita dal Comune, chiediamo maggiore chiarezza, citando la fonte dalla quale è stata tratta tale notizia. Sarebbe doveroso da parte del sindaco, della giunta e dei dirigenti del settore urbanistica, nonché del responsabile del procedimento del progetto dei Portici, informare ed aggiornare di tutti gli sviluppi in atto, la Consulta delle Associazioni che da tempo, a norma di legge, si è inserita nel procedimento. Sarebbe anche opportuno dare più ampia informazione alla cittadinanza che da decenni (1960-2013) si batte per tutelare i beni culturali ed archeologici di questa città.

Associazioni Firmatarie

- Consulta delle Associazioni - Francesco Notarcola
- Ass. di Vol. Frosinone Bella e Brutta - Luciano Bracaglia
- Coordinamento di FR Salviamo il Paesaggio difendiamo il Territorio - Luciano Bracaglia
- Cittadinanzattiva-Tribunale difesa diritti malato - Renato Galluzzi
- Associazione Italiana Pazienti anticoagulati e cardiopatici – Antonio Marino
- Associazione “Alle Venti” – Amedeo Di Salvatore
- Osservatorio Peppino Impastato – Mario Catania
- Proloco Frosinone - Alfonso Scaccia
- Frosinone 2020 - Giuliana Neri
- Zerotremilacento - Simona Grossi
- Associazione Forming Onlus - Riccardo Spaziani
- Associazione   “Mountain Village” – Fabio Colasanti
- Associazione “Città del sole” – Fabio Colasanti

- Societa' Operaia di Mutuo Soccorso - Antonio Di Santo


<<<<<<<<<<<<<<<<O>>>>>>>>>>>>>>>>



(clicca sui link di sotto per accedere agli articoli)


Archeologia a Frosinone: Come asfaltare la storia





Il Messaggero di Frosinone ed. del 23 marzo 2013

- Visita guidata alle Terme Romane

Dopo la fuorviante notizia di ieri, (il comune autorizzava a costruire nell'area adiacente alla Villa Comunale ma prontamente smentita dal comune stesso...), l'odierna visita guidata, nella quale sono stati illustrati ai numerosi presenti, i ritrovamenti dei recenti scavi archeologici e descritte le Terme romane, i cui resti, scoperti nel 2007, sono attualmente conservati nel sottosuolo tra la Villa Comunale e via De Matthaeis, c'è stata proprio bene... E' bene che i cittadini sappiano cosa ne fanno della cultura e dei ritrovamenti archeologici i nostri amministratori...!!! (almeno nel passato).
Le associazioni della Consulta, siamo sempre a disposizione per difendere certi valori.








giovedì 21 marzo 2013

- Mercato coperto di Via Cavour



Ho ritrovato in rete, un articolo di Ultimissime.net del 14/06/2008 ove l'allora Segretario Provinciale e Consigliere Comunale di Frosinone, della Democrazia Cristiana per le Autonomie, Riccardo Mastrangeli, intervenne sull'annosa vicenda del Mercato coperto del capoluogo.  Tra le righe, si legge:

"...Gli ambulanti ricevettero, all'epoca dello sfratto, un documento in cui si parlava esclusivamente di un trasferimento provvisorio nei locali di via Cavour con il diritto di prelazione per i nuovi locali che si sarebbero realizzati. Dal Comune hanno più volte pubblicizzato un bando pubblico per le assegnazioni che, invece, non risulta mai stato pubblicato nemmeno su internet";
ed ancora... 
"...Per quanto tempo ancora dovranno convivere con una struttura inadeguata e ai limiti delle condizioni igieniche-sanitarie come quella di via Cavour? Queste sono solo alcune delle domande - conclude Mastrangeli - che, a distanza di una mese dal varo dell' iniziativa, i cittadini di Frosinone ancora si pongono."

Ora, a distanza di 5 anni, Riccardo Mastrangeli, da consigliere di opposizione è passato ad assessore di governo, come affronterà questo problema che è arrivato al massimo dell'indecenza e della sicurezza della salute dei cittadini??? Mi rivolgo a lui perché già segnalammo le precarie condizioni igienico sanitarie a Fabio Tagliaferri ma forse preso da altri problemi, gli sarà sfuggito...???!!! Vediamo se l'unione di due assessori potrà mettere fine a questo sconcio e servirà a far ripulire un ambiente malsano e schifoso, dove vengono venduti alimenti e ci sono persone a lavorare per le quali bisognerebbe difenderne la dignità. Speriamo non doverci rivolgere alla ASL perché quello non è un luogo idoneo a poter vendere alimenti. Trasferiteli a FORUM come era previsto da ordinanza..., insieme alla Protezione Civile.
Guardate in quali condizioni si trova:





22/03/2013 Inviato mail all'ass. Fabio Tagliaferri
Oggetto: Segnalazioni varie
da Luciano Bracaglia a tagliaferri.fabio.
La situazione al mercato del Casaleno è disastrosa: 1) Accesso al parcheggio brecciato: c'è uno scalino di circa 20 cm. che induce le auto a fermarsi per scenderlo o salirlo, provocando lunga fila, è sufficiente una carriola di asfalto; 2) Subito dopo, ci sono una miriade di buche (veri crateri) ed anche questi oltre a rovinare gli ammortizzatori, fanno rallentare l'accesso e provocano lunga fila. Sarebbe sufficiente qualche carriola di stabilizzato...; 3) Il passaggio dei pedoni a ridosso del muro dello stadio Casaleno che collega il parcheggio brecciato al mercatino di pesce e verdura è praticamente impercorribile per le buche profonde ovunque. Sarebbe sufficiente qualche carriola di stabilizzato... La causa di ciò sono le auto che lo percorrono abusivamente. Sarebbe opportuno far installare un paletto in ambo gli ingressi. Documentazione fotografica qui: http://frosinonebellaebrutta.blogspot.it/p/blog-page.html

Per il mercato coperto di Via Cavour, come già segnalato altre volte, è in condizioni igienico-sanitarie disastrose... Occorre farlo imbiancare e rimettere qualche vetro rotto... Vedi qui: http://frosinonebellaebrutta.blogspot.it/2013/03/mercato-coperto-di-via-cavour.html
Nel ringraziare per l'attenzione, porgo cordiali saluti,
Luciano Bracaglia
Presidente
Ass. Volont.
Frosinone Bella e Brutta
 

domenica 10 marzo 2013

- Inaugurata la nuova sede ANMIL

Il 9 marzo alle ore 10,30 è stata inaugurata a Frosinone  in viale Napoli 164/166 la nuova sede dell’ANMIL. Sono intervenuti: Franco Bettoni, Presidente Nazionale ANMIL, Domenico Loffreda, Presidente Regionale ANMIL Lazio, Claudio Cola, Presidente Provinciale Fand, Gennarino Scaccia, in rappresentanza dell’Amministrazione Provinciale e Nicola Ottaviani, Sindaco di Frosinone.
Complimenti a tutto lo staff ed in particolare a Franca Belli per il grande amore con il quale ha saputo rendere la manifestazione impeccabile e gremita di partecipanti.

Cos'è l'ANMIL ? [Vai al sito...]























Foto/video della manifestazione...

venerdì 8 marzo 2013

- Alloggi ATER occupati abusivamente...



Nomadi, entrano nell'appartamento ATER del defunto Franco Abate che fu trovato esanime dopo alcuni giorni dal decesso, in Via V. Bellini allo Scalo... Neanche il tempo di fargli il funerali che già gli abusivi sono dentro... L'ATER, dopo la denuncia sospetta da parte dei vicini, aveva provveduto ad installare una porta blindata ma essendo l'appartamento ubicato a piano terra, gli abusivi, si sono introdotti dalle finestre, occupandolo con immane facilità... La Forza Pubblica, non ha potuto fare altro che constatare i fatti...!!! Pare non esista legge che impedisca tali violenze alla cosa pubblica.
Ma, vi pare giusto che chi ne ha titolo ed è in regolare graduatoria, debba stare fuori ed i nomadi o extracomunitari che siano, invasori prepotenti, possano appropriarsi e beneficiare addirittura degli effetti personali e dei mobili del compianto assegnatario.
Il sindaco Nicola Ottaviani, il presidente ATER Di Stefano, non dovrebbero far intervenire la Forza Pubblica e far si che siano rispettate le leggi...???
<< La L.R. 12/99 art. 15, recita così: "Il competente organo dell'ente gestore persegue con querela, ai sensi dell'articolo 633 del codice penale, chi occupi senza titolo un alloggio gestito dall'ente medesimo. Gli occupanti abusivi fino al rilascio degli alloggi, sono tenuti, altresì, al pagamento di una indennità pari al canone più elevato definito ai sensi dell'articolo 7, comma 3, lettera c), fermo restando l'obbligo di rilasciarlo entro il termine fissato dal competente ente gestore". >>
Non me la prendo tanto con chi occupa un immobile libero per disperazione... me la prendo con chi ha la responsabilità di far rispettare le regole, le leggi e non lo fa... Chi è in graduatoria ne avrebbe diritto... chi occupa abusivamente non ha diritto... è una guerra tra poveri purtroppo lo so... ma perché un clochard deve stare a dormire nei vagoni in stazione, solo perché è onesto e rispettoso delle leggi, mentre il disonesto lo deve occupare abusivamente...???
Chi ha il compito di chiedere lo sgombero, lo faccia, non aspetti qualche sommossa dei residenti.
Oggi addirittura è stato sostituito di nuovo il portone d'ingresso blindato e rimontato il vecchio... Cose assurde che solo a Frosinone si vedono...
PEC inviata il 16/10/2013 Alla c.a. del sindaco NICOLA OTTAVIANI - SEDE Sulla pagina di Frosinone Bella e Brutta di facebook ho ricevuto una denuncia da parte dei cittadini di via del Cipresso che ho fatta mia e Vi ho chiamati in causa, citandovi, con stesso mezzo. Successivamente, ieri, ho ricevuto un sollecito con un articolo del quotidiano internazionale (Network), "Un Mondo di Italiani" titolato - Frosinone, abusivi all'assalto! -. ecco il link per leggerlo ma lo incollo anche in calce per comodità di rapida lettura... http://www.unmondoditaliani.com/20131013frosinoneabusivi-allassalto.htm ed ho risposto, sempre su facebook: <- Cosa fare dopo tanti solleciti... (mi riferisco alla materia già trattata in campagna elettorale ai Cavoni, per liberare, da chi non ne ha titolo, gli alloggi ATER e successive...), proviamo di nuovo a chiamare in causa l'autorità più alta del capoluogo e, lo faccio personalmente con umiltà e con il cuore in mano, per solidarietà sociale nei confronti di anziani e disabili del quartiere. Grazie Nicola Ottaviani, (opportunamente citato), per l'impegno che sicuramente vorrai assumere. Ad evitare che questo messaggio si perda nel nulla, invio copia tramite PEC...>. Torno ora formalmente a sollecitare azioni che le competono, atte a rimuovere tali abusi a favore di chi sta legalmente in graduatoria, oltre agli anziani, disabili e bambini residenti, vittime continue di abusi. Ringrazio a nome di tutti e porgo cordiali saluti, Luciano Bracaglia Presidente Ass. di Vol. Frosinone Bella e Brutta di seguito, l'ARTICOLO di Sonia Mujati Frosinone, abusivi all'assalto! (evito di ripeterlo…)

mercoledì 6 marzo 2013

"Una panchina vissuta per amare": il nuovo libro di Pagliaroli per la Tanzania

Meno male che tra i cittadini c'è ancora qualcuno che mi dà l'opportunità di aprire pagine della Frosinone "BELLA"....
Daniele, è un ragazzo speciale...
Esiste ancora chi ha una morale e dignità da vendere in questo strano paese, dove tutti parlano di tutto ma pochi fanno concretamente qualcosa...
Bravo Daniele...
Quella che ha scritto Daniele Pagliaroli, è la storia di due ragazzi che si innamorano, “Una panchina vissuta per amare”, l'ha presentato sabato scorso alla Villa Comunale e sarà in vendita dal 10 Marzo 2013, presso "EDICOLE", in Piazza Madonna della Neve e, nella "Cartolibreria BENIAMINO SCACCIA", in Via Maria o direttamente dallo stesso Daniele. La cosa "BELLA" ed importante è che il ricavato dei contributi raccolti, Daniele, tramite l’Associazione "Da.Ma. Africa", prima di Natale, li porterà personalmente in Tanzania, dove, a Vikiwe, si sta costruendo un dispensario – ospedale per la popolazione -.
COMPLIMENTI gran bravo ragazzo, da lassù, qualcuno ti accompagna.........