Frosinone BRUTTA (247) Frosinone BELLA (219) PM10 (65) ACEA ATO5 (50) ANNUNCI IMPORTANTI (37) Terme Romane (32) Ambiente ed inquinamento (28) “RR” - Risolti (24) Il fiume Cosa (21) Sanità (17) Villa Comunale (14) #BASTACEA (12) Frosinone Calcio (11) Frosinone Bella e Brutta (10) Progetto Acqua comune (10) Comunicazioni Ass. FR BeB (8) Proposte (8) Mobilità sostenibile (7) Pedalata Ecologica (7) Piedibus (6) Associazione Medici di Famiglia per l'Ambiente (5) Cavoni 2 (5) FRANE (5) La Radeca (5) La Uespa (5) Raccontando (5) Rotatorie (5) Via Casone (5) Acqua (4) Discarica (4) Piste Ciclabili (4) Salviamo il paesaggio a Frosinone (4) Via Don Minzoni (4) Albero della Pace (3) Chiesa Madonna della Cercia (3) Tombe Allagate (3) WI-FI (3) Alberi (2) CANI (2) Carnevale (2) Cartoline di Frosinone (2) Cavoni (2) Cittadino Volsco (2) Coordinamento Interprovinciale (2) Differenziata (2) GASP (2) I Piloni (2) Multiservizi (2) Registro dei tumori (2) TARI (2) Uiente aculone (2) ARPA LAZIO (1) ASL (1) ASSEMBLEA ASPIRANTI SINDACO (1) AVIS (1) Africa (1) Albo Pretorio Comune Frosinone (1) Alex Zanotelli (1) Auguri (1) Ballarò (1) Bici (1) Biomasse (1) Bookcrossing (1) Buon Natale (1) CODACONS (1) COTRAL (1) Clochard (1) Consigli Comunali (1) Critical mass (1) DOSSIER (1) Decoro Urbano (1) Derby (1) Dissuasori (1) EMERGENZA NEVE (1) FAI - I Luoghi del Cuore: Certosa di Trisulti (1) Farmacia di turno (1) Formaggio (1) Frosinone che vorrei (1) Gioia Spaziani (1) Inceneritori (1) Incontro Associazione (1) Luciano Sperati (1) Marina Arduini (1) Matteo Battisti (1) Morganti (1) Museo (1) Nefandezze (1) Nordic Walking (1) Nuova Piazza M. della Neve (1) Nuovi Ambiti di Bacino (1) Orti (1) PETIZIONE online (1) Pesicidi (1) Petizione (1) Piante anti smog (1) Piante curative (1) Premio Cocco (1) RIFIUTI (1) Raeeporter (1) Recita a Cavoni (1) Riciclo (1) Risarcimento (1) Rischio sismico (1) SIN Valle del Sacco (1) SegnalACI (1) Stadio Benito Stirpe (1) TARES (1) TRUFFE (1) Tecchiena Bella (1) Tensostatico (1) Tesori abbandonati (1) VOTA il BLOG (1) Valerio nel cuore (1) Vittime della strada (1) ambiente (1) amici (1) senzatetto (1)

domenica 28 febbraio 2010

- Passeggiata ecologica e, inquinamento

Ho voluto dedicarmi al confronto dei dati dell'aria rilevati da ARPA Lazio e pubblicati sul proprio sito, prendendo in esame i giorni 13 (sabato di traffico normale) e14 (domenica ecologica).
Se consideriamo, la sintomatica diminuzione del traffico domenicale dovuta alla festività,  il minor numero di mezzi Cotral in servizio e poi ci aggiungiamo il fantomatico blocco della circolazione, ci rendiamo conto che è cambiato molto poco e che siamo sempre in superamento delle soglie regionali e nazionali. Quindi, questi scrifici a cosa servono? Sarebbe il caso, oltre a quanto sarà previsto dal Piano Generale del Traffico Urbano che si iniziasse a prendere in considerazione qualche proposta del tipo:
- istituire un'isola pedonale permanente in Via Aldo Moro, rimodulando i sensi unici della zona;
- aumentare il numero di parcheggi liberi in zone servite da bus navetta possibilmente ecologici;
- in contemporanea all'apertura della Sora - Frosinone - Ferentino, in occasione delle giornate ecologiche, rimodulare il traffico dalla Monti Lepini, allontanandolo verso le strade di periferia;
- adeguare i vigili al numero di abitanti.
28/02/2010 - Ore 10.52, Passeggiata ecologica in Via Aldo Moro
"chiusa al traffico"
 
28/02/2010 - Ore 11.04, rientro a Cavoni per Via M. Lepini aperta al traffico.... "bloccato"
 
Prima disintossicati, poi......di nuovo intossicati!!!

3 commenti:

  1. papà lucià e che bisogna fà!!!indicono il blocco del traffico e in via aldo moro circolano macchine a non finire....alla stazione pure....sopra a frosinone idem....allora,secondo te di chi è la colpa???????

    RispondiElimina
  2. Chiaramente e sempre di un'amministrazione che continua a dare dimostrazione continua di incapacità e mezze misure per dare polvere agli occhi. Forse non hanno ancora capito che l'orecchino al naso, non lo porta più nessuno e che sono tutti "mezzucci" che gli si ritorciono contro!

    RispondiElimina
  3. ma visto che i nostri sacrifici non bastano a recuperare aria pulita ,........SARà IL CASO DI CONTROLLARE LE INDUSTRI PESANTI ED INQUINANTI CHE OPERANO NELL'AREA LIMITROFA ALLA CITTA'???prima la petrolfiamma e poi le discariche a cielo aperto.
    il blocco del traffico non può competere contro gli agenti inquinanti che continuamente si generano nei procssi industriali realizzati in zona.vorremmo più controlli alle industrieeeee!!!!
    Grazie per l'occasione !
    paolo ruggeri

    RispondiElimina

Non sono accettati commenti come "ANONIMO" senza nome e cognome.
Il moderatore, non li pubblicherà. GRAZIE.