Frosinone BRUTTA (247) Frosinone BELLA (219) PM10 (65) ACEA ATO5 (49) ANNUNCI IMPORTANTI (37) Terme Romane (32) Ambiente ed inquinamento (28) “RR” - Risolti (24) Il fiume Cosa (21) Sanità (17) Villa Comunale (14) #BASTACEA (11) Frosinone Bella e Brutta (10) Frosinone Calcio (10) Progetto Acqua comune (10) Comunicazioni Ass. FR BeB (8) Proposte (8) Mobilità sostenibile (7) Pedalata Ecologica (7) Piedibus (6) Associazione Medici di Famiglia per l'Ambiente (5) Cavoni 2 (5) FRANE (5) La Radeca (5) La Uespa (5) Raccontando (5) Rotatorie (5) Via Casone (5) Acqua (4) Discarica (4) Piste Ciclabili (4) Salviamo il paesaggio a Frosinone (4) Via Don Minzoni (4) Albero della Pace (3) Chiesa Madonna della Cercia (3) Tombe Allagate (3) WI-FI (3) Alberi (2) CANI (2) Carnevale (2) Cartoline di Frosinone (2) Cavoni (2) Cittadino Volsco (2) Coordinamento Interprovinciale (2) Differenziata (2) GASP (2) I Piloni (2) Multiservizi (2) Registro dei tumori (2) Uiente aculone (2) ARPA LAZIO (1) ASL (1) ASSEMBLEA ASPIRANTI SINDACO (1) AVIS (1) Albo Pretorio Comune Frosinone (1) Auguri (1) Ballarò (1) Bici (1) Biomasse (1) Bookcrossing (1) Buon Natale (1) CODACONS (1) COTRAL (1) Clochard (1) Consigli Comunali (1) Critical mass (1) DOSSIER (1) Decoro Urbano (1) Derby (1) Dissuasori (1) EMERGENZA NEVE (1) FAI - I Luoghi del Cuore: Certosa di Trisulti (1) Farmacia di turno (1) Formaggio (1) Frosinone che vorrei (1) Gioia Spaziani (1) Incontro Associazione (1) Luciano Sperati (1) Marina Arduini (1) Matteo Battisti (1) Morganti (1) Museo (1) Nefandezze (1) Nordic Walking (1) Nuova Piazza M. della Neve (1) Nuovi Ambiti di Bacino (1) Orti (1) PETIZIONE online (1) Pesicidi (1) Petizione (1) Piante anti smog (1) Piante curative (1) Premio Cocco (1) Raeeporter (1) Recita a Cavoni (1) Risarcimento (1) Rischio sismico (1) SegnalACI (1) TARES (1) TRUFFE (1) Tecchiena Bella (1) Tesori abbandonati (1) VOTA il BLOG (1) Valerio nel cuore (1) Vittime della strada (1) ambiente (1) amici (1) senzatetto (1)

mercoledì 29 agosto 2012

- Cavoni: Pro-memoria fotografico per l'assessore ai LL.PP.

...e si, dopo che gli ho rese note alcune tra le principali problematiche del quartiere, sono in attesa di cortesi riscontri che mi auguro non tardino ad arrivare... (Continua....!!!)
...continuano a verificarsi eventi che fanno aumentare il degrado e completo abbandono nel quartiere Cavoni. Infatti, caro assessore Fabio Tagliaferri, da diversi giorni sono stati eseguiti lavori non completati, nella già disgraziata rotatoria nei pressi della COOP (sa quella vicino al pericoloso lampione inclinato che rischia di cadere...!!!) che creano enormi disaggi alla circolazione veicolare, tanto è che molti veicoli non la percorrono (la "ROTATORIA"...) facendo infrazioni pericolose al codice della strada. (sarebbe gradita una sua risposta oltre al solito "Mi Piace", grazie). p.c. Rossana Livolsi, Rai Tre.
sono stati rimossi e sistemato in parte...

.
Ingombrandi che di sovente vengono
abbandonati da abitanti incivili
sono state rimosse ...

Fontana che non funziona da anni...

  sono state rimosse ma sono rinate ...

Via Budapest, una giungla da trasformare in ciclabile di collegamento tra la Villa Comunale e il Casaleno, con grandi risparmi per le casse comunali, sulla manutenzione... http://frosinonebellaebrutta.blogspot.it/2009/11/via-budapest-invisibile.html


Gli ingombranti sono stati rimossi ...
   sono stati rimossi ...
Una selva oscura o giungla o bosco che dir si voglia...

Pali dell'illuminazione con cavi scoperti e che non hanno mai funzionato...

Palo che da quando è stato posizionato non è stato mai verniciato...

Una delle tante aree con mattoni rotti che
quando piove se ci passi sopra ti fai il bagno...

 
è stato sistemato ...
Un lampione che da anni pende, nella speranza che non cada sulla testa di qualcuno...

L'hanno definita rotatoria ma la segnaletica è a terra...!!!

La pista ciclabile doveva continuare verso la Villa Comunale ma è finita la vernice...

Il parco giochi è scomparso e gli attrezzi sono custoditi in Via Fabi...

Erbacce ovunque...

L'Albero della Pace realizzato dall'artista Fausto Roma deve tornare in quel foro... Presto inizieremo una petizione in onore di Giovanni Paolo II... http://frosinonebellaebrutta.blogspot.it/2012/08/lalbero-della-pace-torni-dove-era.html

Barriere architettoniche ovunque...

Barriere architettoniche ovunque...

Spine e sterpaglie...

Spine e sterpaglie...

Spine e sterpaglie...

Strisce pedonali ormai scomparse ovunque... In prossimità della scuola le stanno riverniciando, speriamo anche le altre...

Assessore, questo obbrobrio lo hai fotografato ma è ancora lì  ed io
che ci sono passato con lo scooter ho spaccato una gomma posteriore (50 euro...).
Vi presento la pista ciclabile più stretta al mondo...
Una ringhiera cadente ed è un pericolo per passanti e bambini
Bruttissima immagine di degrado di un quartiere già tanto in degrado...!!!

Un contributo arriva anche da Domenico Mancini, che dice: Visto che si sta parlando di sprechi, inefficienza, abbandoni e chi più ne ha più ne metta, vogliamo dire qualcosa sui dissuasori che furono messi ai lati di via Baden Powell e mai entrati in funzione? Quelli chi li ha pagati? Perché non vengono attivati visto che la suddetta strada è spesso percorsa a velocità folle da più di qualche imbecille? Dobbiamo aspettare che succeda qualcosa di irreparabile? Signori amministratori avete il dovere di dare le risposte. Grazie per l'ospitalità.

 >>>>>>>>>@<<<<<<<<<<

Ho contattato l'assessore Fabio Tagliaferri, il quale mi ha rassicurato sui problemi di Cavoni, garantendomi che ci sta lavorando sopra anche se in maniera silente... Oltre a provvedimenti convincenti che stà attuando nei confronti della ditta che ha eseguito i lavori e "stenta" a rispondere sulle anomalie lasciate dalla stessa... Presto ci saranno altre novità e noi ne siamo contenti...!!!

>>>>>>>>>@<<<<<<<<<<

Mail inviata agli assessori De Santis e Tagliaferri il 29/06/2013

Attrezzature ludiche ed altro scomparse ai Cavoni

Sono venuto a conoscenza che la Ditta appaltatrice, quella che ha realizzato la piastra Cavoni, ad inizio lavori prese in deposito le attrezzature ludiche, le  pompe ed altri materiali di proprietà del Comune. C'è un apposito verbale di immissione in possesso che è  custodito tra gli atti giacenti presso gli uffici di competenza. Poiché mi è giunta notizia che non riuscivate a recuperarli mi sono interessato al caso ed ho trovato. Vi invito a recuperare il tutto e riposizionarlo dove era originariamente. Chiaramente prima di farlo ci sarebbe da tagliare l'erba molto alta. Ringrazio e porgo cordiali saluti,
Luciano Bracaglia

5 commenti:

  1. Visto che si sta parlando di sprechi, inefficienza, abbandoni e chi più ne ha più ne metta, vogliamo dire qualcosa sui dissuasori che furono messi ai lati di via Baden Powell e mai entrati in funzione? Quelli chi li ha pagati? Perchè non vengono attivati visto che la suddetta strada è spesso percorsa a velocità folle da più di qualche imbecille? Dobbiamo aspettare che succeda qualcosa di irreparabile? Signori amministratori avete il dovere di dare le risposte. Grazie per l'ospitalità. Domenico Mancini.

    RispondiElimina
  2. "Strisce pedonali ormai scomparse ovunque... In prossimità della scuola le stanno riverniciando, speriamo anche le altre..."

    Forse come vernice usano acqua e farina, perché quelle in prossimità della scuola elementare, verniciate ieri 29 agosto oggi, 30 agosto, risultano già SBIADITE!

    Osvaldo L.

    RispondiElimina
  3. Ijnfatti Osvaldo se ci hai fatto caso le ho fotografate... I suonatori cambiano ma la musica è sempre la stessa... Ciao e grazie per il contributo.

    RispondiElimina
  4. in questo post è racchiusa tutta l'inefficienza dell'amministrazione Marini oltre che la sua totale mancanza di competenza nelle più basilari questioni urbanistiche. Ed anche il degrado del quartiere Cavoni, nato senza nessuna regolamentazione, frutto del caso e delle mire dei costruttori, senza una vera area verde, né una piazza, cosa incredibile visto che di superficie disponibile ce ne sarebbe a sufficienza. Un grazie sentito a Luciano per il suo continuo impegno. Stefano Paris

    RispondiElimina
  5. Ciao Stefano, ti risento con vero ed immenso piacere...
    Certi impegni e sacrifici, devono essere in qualche modo onorati, altrimenti, lo stres continuo che si accumula, mettendosi a servizio della collettività e degli amministratori, si potrebbe tramuta in rabbia e frustrazione. Voglio augurarmi che le rassicurazioni che raccolgo spesso da Fabio Tagliaferri, si tramutino quanto prima in fatti concreti..., altrimenti, il guerriero che c'è in me, potrebbe riversare strali e rimbrotti... Speriamo si attivi in fretta. In riferimento al vecchio, sono riuscito ad archiviarlo in zona recondita del mio cervello. Un abbraccio e fatti sentire più spesso...

    RispondiElimina

Non sono accettati commenti come "ANONIMO" senza nome e cognome.
Il moderatore, non li pubblicherà. GRAZIE.