Frosinone BRUTTA (249) Frosinone BELLA (220) PM10 (65) ACEA ATO5 (51) ANNUNCI IMPORTANTI (37) Terme Romane (32) Ambiente ed inquinamento (28) “RR” - Risolti (24) Il fiume Cosa (21) Sanità (17) Villa Comunale (14) #BASTACEA (13) Frosinone Calcio (11) Frosinone Bella e Brutta (10) Progetto Acqua comune (10) Comunicazioni Ass. FR BeB (8) Proposte (8) Mobilità sostenibile (7) Pedalata Ecologica (6) Piedibus (6) Piste Ciclabili (6) Rotatorie (6) Acqua (5) Associazione Medici di Famiglia per l'Ambiente (5) Cavoni 2 (5) FRANE (5) La Radeca (5) La Uespa (5) Raccontando (5) Via Casone (5) Discarica (4) Salviamo il paesaggio a Frosinone (4) Via Don Minzoni (4) Albero della Pace (3) Chiesa Madonna della Cercia (3) Tombe Allagate (3) WI-FI (3) Alberi (2) Archeologia (2) CANI (2) Carnevale (2) Cartoline di Frosinone (2) Cavoni (2) Cittadino Volsco (2) Coordinamento Interprovinciale (2) Differenziata (2) GASP (2) I Piloni (2) Incendi (2) Interporto (2) Multiservizi (2) Nordic Walking (2) Registro dei tumori (2) TARI (2) Uiente aculone (2) ARPA LAZIO (1) ASL (1) ASSEMBLEA ASPIRANTI SINDACO (1) AVIS (1) Africa (1) Albo Pretorio Comune Frosinone (1) Alex Zanotelli (1) Arquata del Tronto (1) Auguri (1) Ballarò (1) Biomasse (1) Bookcrossing (1) Buon Natale (1) CODACONS (1) COTRAL (1) Clochard (1) Consigli Comunali (1) Critical mass (1) DOSSIER (1) Decoro Urbano (1) Derby (1) Dissuasori (1) EMERGENZA NEVE (1) FAI - I Luoghi del Cuore: Certosa di Trisulti (1) Farmacia di turno (1) Formaggio (1) Frosinone che vorrei (1) Fuochi (1) Gioia Spaziani (1) Inceneritori (1) Incontro Associazione (1) Luciano Sperati (1) Marina Arduini (1) Matteo Battisti (1) Morganti (1) Museo (1) Nefandezze (1) Nuova Piazza M. della Neve (1) Nuovi Ambiti di Bacino (1) Orti (1) PETIZIONE online (1) Pesicidi (1) Petizione (1) Piante anti smog (1) Piante curative (1) Premio Cocco (1) RIFIUTI (1) Raccolta fondi (1) Raeeporter (1) Recita a Cavoni (1) Registro Tumori (1) Riciclo (1) Risarcimento (1) Rischio sismico (1) SIN Valle del Sacco (1) SegnalACI (1) Stadio Benito Stirpe (1) TARES (1) TRUFFE (1) Tecchiena Bella (1) Tensostatico (1) Terremotati (1) Tesori abbandonati (1) VOTA il BLOG (1) Valerio nel cuore (1) Vittime della strada (1) ambiente (1) amici (1) senzatetto (1)

domenica 26 settembre 2010

- Aperto il Parco dei Nonni

Mercoledì 22 settembre, è stato aperto, in via Portogallo, il tanto sospirato Parco dei Nonni
(nota a fondo pagina)



Un recupero particolarmente importante per la nostra città in quanto, nel contempo, realizza il verde di relazione e di svago a livello di quartiere e consente la valorizzazione di un’area grigia che versava in un preoccupante stato di degrado ambientale.Speriamo che questo esempio possa ripetersi in altri quartieri e zone della nostra città. Il Parco dei Nonni è uno fra i primi realizzati in Italia dopo aver assistito al successo riscosso dalle esperienze pilota di parchi-giochi riservati alla terza età aperti nei dintorni di Manchester e Berlino. La nuova area di svago è fornita di attrezzature in grado di aiutare gli anziani in attività ginniche. Infatti sono state sistemate lungo un percorso di circa 200 metri “macchine” per fare stretching, pedaliere che rafforzano i muscoli delle braccia e delle gambe. Naturalmente nel parco si potranno svolgere attività ludiche, ricreative insieme a bambini e ragazzi, sarà una palestra all’aperto facendo sport in modo gratuito. Le diverse zone sono disposte nei punti strategici del parco cosi da utilizzare al meglio i fattori climatici e ambientali.

Zona didattica all’aperto: confinante con la scuola materna, dove è stato realizzato uno spazio ludico-didattico nel quale i bambini potranno fare conoscenza con alcuni alberi che saranno messi a dimora. Zona giochi sportivi: dove le persone, e in modo particolare la popolazione anziana, possono cimentarsi in esercizi fisici utilizzando alcune strutture presente lungo i percorsi del parco. Zona boschetto: si tratta di un’area dove è possibile trascorre il tempo all’ombra di alberi.

I lavori sono stati eseguiti utilizzando tecniche agronomiche e di ingegneria naturalistica, utilizzando materiali essenzialmente vegetali vivi (talee, arbusti, ecc) e materiali organici inerti (legname, brecciolino ecc.). 
Si fa appello alla educazione civica dei cittadini nella speranza che nessun atto di vandalismo possa arrecare danno ad una così bella struttura.
(le foto sono state realizzate da Giuseppe Sarracino)

1 commento:

  1. io in via portogallo ci abito. lancio un appello ai teppisti che di sera scorrazzano, disturbano, rompono e degradano:- vi prego, rispettate i vostri nonni!- quando sarete grandi anche voi vi renderete conto di quanto il concetto:- è di tutti- sia importante. mentre ai nostri amministratori domando:- vista l'alta concentrazione di polveri sottili nel sottostrada della monti lepini, era proprio il caso di concentrare anziani e bambini ( abbiamo anche un asilo nido) proprio lì? e in previsione dei blocchi ecologici? siamo noi cittadini di serie z per non avere diritto all'aria meno inquinata. ma lo slogan del comune di frosinone e degli scienziati che ci amministrano è:- morte alla periferia! come se il centro fosse più degno di noi!

    RispondiElimina

Non sono accettati commenti come "ANONIMO" senza nome e cognome.
Il moderatore, non li pubblicherà. GRAZIE.