Frosinone BRUTTA (249) Frosinone BELLA (220) PM10 (65) ACEA ATO5 (51) ANNUNCI IMPORTANTI (37) Terme Romane (32) Ambiente ed inquinamento (28) “RR” - Risolti (24) Il fiume Cosa (21) Sanità (17) Villa Comunale (14) #BASTACEA (13) Frosinone Calcio (11) Frosinone Bella e Brutta (10) Progetto Acqua comune (10) Comunicazioni Ass. FR BeB (8) Proposte (8) Mobilità sostenibile (7) Pedalata Ecologica (6) Piedibus (6) Piste Ciclabili (6) Rotatorie (6) Acqua (5) Associazione Medici di Famiglia per l'Ambiente (5) Cavoni 2 (5) FRANE (5) La Radeca (5) La Uespa (5) Raccontando (5) Via Casone (5) Discarica (4) Salviamo il paesaggio a Frosinone (4) Via Don Minzoni (4) Albero della Pace (3) Chiesa Madonna della Cercia (3) Tombe Allagate (3) WI-FI (3) Alberi (2) Archeologia (2) CANI (2) Carnevale (2) Cartoline di Frosinone (2) Cavoni (2) Cittadino Volsco (2) Coordinamento Interprovinciale (2) Differenziata (2) GASP (2) I Piloni (2) Incendi (2) Interporto (2) Multiservizi (2) Nordic Walking (2) Registro dei tumori (2) TARI (2) Uiente aculone (2) ARPA LAZIO (1) ASL (1) ASSEMBLEA ASPIRANTI SINDACO (1) AVIS (1) Africa (1) Albo Pretorio Comune Frosinone (1) Alex Zanotelli (1) Arquata del Tronto (1) Auguri (1) Ballarò (1) Biomasse (1) Bookcrossing (1) Buon Natale (1) CODACONS (1) COTRAL (1) Clochard (1) Consigli Comunali (1) Critical mass (1) DOSSIER (1) Decoro Urbano (1) Derby (1) Dissuasori (1) EMERGENZA NEVE (1) FAI - I Luoghi del Cuore: Certosa di Trisulti (1) Farmacia di turno (1) Formaggio (1) Frosinone che vorrei (1) Fuochi (1) Gioia Spaziani (1) Inceneritori (1) Incontro Associazione (1) Luciano Sperati (1) Marina Arduini (1) Matteo Battisti (1) Morganti (1) Museo (1) Nefandezze (1) Nuova Piazza M. della Neve (1) Nuovi Ambiti di Bacino (1) Orti (1) PETIZIONE online (1) Pesicidi (1) Petizione (1) Piante anti smog (1) Piante curative (1) Premio Cocco (1) RIFIUTI (1) Raccolta fondi (1) Raeeporter (1) Recita a Cavoni (1) Registro Tumori (1) Riciclo (1) Risarcimento (1) Rischio sismico (1) SIN Valle del Sacco (1) SegnalACI (1) Stadio Benito Stirpe (1) TARES (1) TRUFFE (1) Tecchiena Bella (1) Tensostatico (1) Terremotati (1) Tesori abbandonati (1) VOTA il BLOG (1) Valerio nel cuore (1) Vittime della strada (1) ambiente (1) amici (1) senzatetto (1)

lunedì 18 aprile 2011

- Villa Comunale: 17 aprile 2011 - Diffondere Cultura ed Arte a Frosinone

RISCOPRIAMO LE TERME ROMANE
il cui valore ed importanza sono certificati da una relazione di 10 pagine a cura della responsabile territoriale della sopraintendenza ai beni archeologici


Giullarata di Guglielmo Bartoli


TERME ROMANE: Ne parla Luca Oropallo


Bianca Maria Valeri: Polo Artistico di Frosinone


Assessore all'Ambiente Francesco Raffa


Arte Partecipata: Sara Ciuffetta Accademia Belle Arti FR


LE RISPOSTE CHE ASPETTIAMO?

...Perchè non è stato posto il vincolo archeologico sul sito di Via G. De Matthaeis, di proprietà comunale?

Perché sono solo le associazioni ed i cittadini a difendere il valore delle Terme mentre il Consiglio comunale e la Giunta non muovono un dito? (eccezion fatta per la commissione cultura che ha promesso azioni).

Perché il terreno (circa 800mq.), proprietà del Comune, sotto cui giacciono le TERME è stato concesso in affitto ad un privato per 60 anni per pochi miserabili euro al mese?
Poteva il Comune dare questa concessione dal momento che con la scoperta delle TERME diventava, opes legge, proprietà del demanio?

Perché il Consiglio comunale non adotta una CARTA ARCHEOLOGICA per tutelare le inestimabili ricchezze che nasconde il sottosuolo del Capoluogo? Si vogliono tutelare altri interessi?
Dove sono finiti i reperti, di grande valore, venuti alla luce durante gli scavi eseguiti in vari punti della Città? (Piazzale De Matthaeis - Villa comunale - Via Vado del Tufo - Viale Roma - Via Mola Vecchia - Via Ferrarelli-Maniano, ecc.)

Perché non si espongono questi reperti per far conoscere agli studenti ed ai cittadini il loro valore ed il loro interesse storico? Forse per favorire i privati che debbono colare cemento sulle aree interessate alle scoperte?

Perché il Comune ha lasciato libera una vasta area di sua proprietà tra Via G. De Mattaeis e la Villa Comunale fuori dalla recinzione della stessa Villa?
E’ vero che i privati si sono appropriati di un passaggio di circa m.3 di larghezza tra l’attuale parcheggio della Banca della Ciociaria ed il palazzo adiacente?
Perché il Presidente ed i capigruppo del Consiglio comunale non prendono alcuna iniziativa e non rispondono alle lettere loro inviate dalle associazioni e dai cittadini?

LE RISPOSTE I CITTADINI LE HANNO DATE DA TEMPO.
GLI AMMINISTRATORI DELLA CITTA QUANDO LE DARANNO?

1 commento:

Non sono accettati commenti come "ANONIMO" senza nome e cognome.
Il moderatore, non li pubblicherà. GRAZIE.