Frosinone BRUTTA (249) Frosinone BELLA (220) PM10 (65) ACEA ATO5 (51) ANNUNCI IMPORTANTI (37) Terme Romane (32) Ambiente ed inquinamento (28) “RR” - Risolti (24) Il fiume Cosa (21) Sanità (17) Villa Comunale (14) #BASTACEA (13) Frosinone Calcio (11) Frosinone Bella e Brutta (10) Progetto Acqua comune (10) Comunicazioni Ass. FR BeB (8) Proposte (8) Mobilità sostenibile (7) Pedalata Ecologica (6) Piedibus (6) Piste Ciclabili (6) Rotatorie (6) Acqua (5) Associazione Medici di Famiglia per l'Ambiente (5) Cavoni 2 (5) FRANE (5) La Radeca (5) La Uespa (5) Raccontando (5) Via Casone (5) Discarica (4) Salviamo il paesaggio a Frosinone (4) Via Don Minzoni (4) Albero della Pace (3) Chiesa Madonna della Cercia (3) Tombe Allagate (3) WI-FI (3) Alberi (2) Archeologia (2) CANI (2) Carnevale (2) Cartoline di Frosinone (2) Cavoni (2) Cittadino Volsco (2) Coordinamento Interprovinciale (2) Differenziata (2) GASP (2) I Piloni (2) Incendi (2) Interporto (2) Multiservizi (2) Nordic Walking (2) Registro dei tumori (2) TARI (2) Uiente aculone (2) ARPA LAZIO (1) ASL (1) ASSEMBLEA ASPIRANTI SINDACO (1) AVIS (1) Africa (1) Albo Pretorio Comune Frosinone (1) Alex Zanotelli (1) Arquata del Tronto (1) Auguri (1) Ballarò (1) Biomasse (1) Bookcrossing (1) Buon Natale (1) CODACONS (1) COTRAL (1) Clochard (1) Consigli Comunali (1) Critical mass (1) DOSSIER (1) Decoro Urbano (1) Derby (1) Dissuasori (1) EMERGENZA NEVE (1) FAI - I Luoghi del Cuore: Certosa di Trisulti (1) Farmacia di turno (1) Formaggio (1) Frosinone che vorrei (1) Fuochi (1) Gioia Spaziani (1) Inceneritori (1) Incontro Associazione (1) Luciano Sperati (1) Marina Arduini (1) Matteo Battisti (1) Morganti (1) Museo (1) Nefandezze (1) Nuova Piazza M. della Neve (1) Nuovi Ambiti di Bacino (1) Orti (1) PETIZIONE online (1) Pesicidi (1) Petizione (1) Piante anti smog (1) Piante curative (1) Premio Cocco (1) RIFIUTI (1) Raccolta fondi (1) Raeeporter (1) Recita a Cavoni (1) Registro Tumori (1) Riciclo (1) Risarcimento (1) Rischio sismico (1) SIN Valle del Sacco (1) SegnalACI (1) Stadio Benito Stirpe (1) TARES (1) TRUFFE (1) Tecchiena Bella (1) Tensostatico (1) Terremotati (1) Tesori abbandonati (1) VOTA il BLOG (1) Valerio nel cuore (1) Vittime della strada (1) ambiente (1) amici (1) senzatetto (1)

domenica 17 febbraio 2013

- EMERGENZA idrica febbraio 2013

22/02/2013 -
L’acqua torna potabile in tutta la città.

Il servizio idrico a Frosinone è tornato a regime. Il buon risultato delle analisi è stato comunicato dall’Arpa Lazio che ha garantito anche la scomparsa della torbidità. 

FROSINONE - 22/02/2013 da Il Messaggero
A Frosinone l'acqua è di nuovo potabile in tutta la città. Lo ha annunciato poco fa il Comune.
Il servizio idrico a Frosinone è tornato a regime dopo l’esito positivo delle analisi effettuate dall’Arpa Lazio, che ha comunicato l’assenza di torbidità. Come si ricorderà sabato scorso (16 febbraio) il sisma aveva provocato il rilevamento di acqua torbida nell’acquedotto di Posta Fibreno che rifornisce anche la città di Frosinone. Ora l’acqua, come comunicato dal Comune, è tornata potabile in tutta la città.

Riapre domani, intanto, la scuola «Ignazio De Luca» a Frosinone. Il plesso scolastico, che ospita una scuola primaria e una per l'infanzia, è rimasto chiuso per due giorni per consentire una serie
di approfondimenti tecnici dopo la forte scossa di terremoto di sabato scorso. I test specifici, eseguiti da un ingegnere e un geologo, non hanno fatto rilevare elementi riferibili a danni causati dal sisma. 


Analisi dell'acqua della casetta di Via M. T. Cicerone
(mi sono state fornite da Logica)



 
ATTENZIONE..
Notizia a titolo informale ma non ufficiale,
in quanto la documentazione ufficiale dal laboratorio, sarà disponibile solo domani mattina.
Da Acqualogica mi hanno rassicurato che le analisi dell'acqua erogata dal distributore della casetta, posta nel parcheggio antistante la Villa Comunale, hanno dato esito NEGATIVO, inoltre, sono stati sostituiti i potenti filtri, anche se erano ancora efficienti. Decidete liberamente se utilizzarla.
(Luciano Bracaglia) 20/02/2013




A seguito dell'evento sismico di ieri sabato 16.02.2013, si stanno verificando presso il Campo Pozzi Posta Fibreno fenomeni di torbidità dell'acqua causati dalla natura calcarea del sottosuolo.



Le località coinvolte sono le seguenti:


BROCCOSTELLA – CASTELLIRI – FROSINONE – ISOLA LIRI – POSTA FIBRENO – SORA – VICALVI – ARPINO – ASL DISTRETTO "D" (SORA) – ASL DISTRETTO "C" (FROSINONE)


Inoltre potrebbero verificarsi, analogamente, fenomeni di torbidità anche nelle sottoelencate località:

ARNARA – BOVILLE – CECCANO – RIPI – STRANGOLAGALLI – VEROLI – TORRICE – POFI – FONTECHIARI.



La Protezione Civile comunica che nelle zone servite da tale acquedotto (tra cui la parte alta di Frosinone), l’acqua non è potabile. Acea Ato 5 ha assicurato un intervento di emergenza con l'utilizzo di due autobotti di acqua potabile. Nel capoluogo ciociaro la distribuzione sta avvenendo in Largo S. Antonio e Piazzale Vittorio Veneto. Il comune di Frosinone ha pubblicato l'elenco dei serbatoi e delle strade interessate dalla non potabilità dell'acqua. Serbatoio Colle Cottorino: Via le cese; Via Madonna della neve; Collecottorino; Via SS 155 per Fiuggi; Via Maria; Via Tiburtina; V.le Roma; Via A. Moro (tratto P.zzale De Matthaeis/Via Marittima); P.zza Fiume e zone limitrofe; Via La Botte; Via Mastruccia e zone limitrofe. Serbatoio Colle Parisini: Via Firenze; V.le Napoli; Via Brighindi; C.so della Repubblica; Via Casilina Sud; Via Fonte Corina; Via A. Latina; Via Dante Alighieri; Via Cosenza, Via del Poggio. Serbatoio S.Anna: via Fosse Ardeatine; Via A. Paleario; P.zza Risorgimento; C.so della Repubblica, V.le Mazzini e zone limitrofe.


Il sindaco Nicola Ottaviani mi ha comunicato che per la zona Cavoni, ci sarà un'autobotte che stazionerà nei pressi della casetta di legno degli anziani:
-il 17/02, dalle 18.00 alle 23.00
-il 18/02, dalle 08.00 alle 23.00

E' stata posizionata un'autobotte di acqua potabile anche a MADONNA DELLA NEVE.
<<<<<<<<<<<<<@>>>>>>>>>>>>>



FONTANELLE  alla Villa Comunale non opportunamente segnalate con cartelli

ACQUA  NON POTABILE

Ieri ho segnalato sia ai custodi che al sindaco e vice sindaco le fontanelle della Villa Comunale senza una opportuna segnalazione d'impotabilità dell'acqua.
Questa mattina, bambini ed adulti, bevevano tranquillamente l'acqua che ancora non sappiamo, "ufficialmente", se è contaminata o meno...!!!
Ho dovuto chiamare di nuovo il sindaco, il quale si è mostrato alquanto contrariato poiché la sua disposizione non era stata onorata con diligenza dai preposti.
Ha fatto intervenire la Polizia Locale per evidenziare opportunamente la non potabilità dell'acqua in tale impianto...


In questa foto, potete notare un signore che beve. Quando gli ho detto di non bere, si è giustificato sostenendo che l'acqua era tornata potabile in quanto non c'era alcuna indicazione...!!!
Anche una bambina ha bevuto in presenza della madre la quale ha sostenuto che solo al centro storico l'acqua non era potabile...!!!
Nessun avviso di non potabilità...


Un foglio A4 con su scritto NON POTABILE con un pastello rosso...
A causa del poco scotch era rovinato sul prato...



All'ingresso di Via Casone, non c'è alcun avviso...
 
Come neanche all'ingresso di Via M. Mastroianni. Solo al cancello dell'ingresso principale, c'era il solito A4 scritto con pastello rosso...





"  Verso gli inadempienti, secondo me, poiché giocano con la salute dei cittadini, andrebbero presi dei provvedimenti appropriati...!!!       "

19/02/2013-Continua l'emergenza acqua...
Domani, con il responso delle analisi battereologiche, si saprà se l'acqua sarà tornata potabile. Vi terremo informati.

Nessun commento:

Posta un commento

Non sono accettati commenti come "ANONIMO" senza nome e cognome.
Il moderatore, non li pubblicherà. GRAZIE.