Frosinone BRUTTA (247) Frosinone BELLA (219) PM10 (65) ACEA ATO5 (50) ANNUNCI IMPORTANTI (37) Terme Romane (32) Ambiente ed inquinamento (28) “RR” - Risolti (24) Il fiume Cosa (21) Sanità (17) Villa Comunale (14) #BASTACEA (12) Frosinone Calcio (11) Frosinone Bella e Brutta (10) Progetto Acqua comune (10) Comunicazioni Ass. FR BeB (8) Proposte (8) Mobilità sostenibile (7) Pedalata Ecologica (7) Piedibus (6) Associazione Medici di Famiglia per l'Ambiente (5) Cavoni 2 (5) FRANE (5) La Radeca (5) La Uespa (5) Raccontando (5) Rotatorie (5) Via Casone (5) Acqua (4) Discarica (4) Piste Ciclabili (4) Salviamo il paesaggio a Frosinone (4) Via Don Minzoni (4) Albero della Pace (3) Chiesa Madonna della Cercia (3) Tombe Allagate (3) WI-FI (3) Alberi (2) CANI (2) Carnevale (2) Cartoline di Frosinone (2) Cavoni (2) Cittadino Volsco (2) Coordinamento Interprovinciale (2) Differenziata (2) GASP (2) I Piloni (2) Multiservizi (2) Registro dei tumori (2) TARI (2) Uiente aculone (2) ARPA LAZIO (1) ASL (1) ASSEMBLEA ASPIRANTI SINDACO (1) AVIS (1) Africa (1) Albo Pretorio Comune Frosinone (1) Alex Zanotelli (1) Auguri (1) Ballarò (1) Bici (1) Biomasse (1) Bookcrossing (1) Buon Natale (1) CODACONS (1) COTRAL (1) Clochard (1) Consigli Comunali (1) Critical mass (1) DOSSIER (1) Decoro Urbano (1) Derby (1) Dissuasori (1) EMERGENZA NEVE (1) FAI - I Luoghi del Cuore: Certosa di Trisulti (1) Farmacia di turno (1) Formaggio (1) Frosinone che vorrei (1) Gioia Spaziani (1) Inceneritori (1) Incontro Associazione (1) Luciano Sperati (1) Marina Arduini (1) Matteo Battisti (1) Morganti (1) Museo (1) Nefandezze (1) Nordic Walking (1) Nuova Piazza M. della Neve (1) Nuovi Ambiti di Bacino (1) Orti (1) PETIZIONE online (1) Pesicidi (1) Petizione (1) Piante anti smog (1) Piante curative (1) Premio Cocco (1) RIFIUTI (1) Raeeporter (1) Recita a Cavoni (1) Riciclo (1) Risarcimento (1) Rischio sismico (1) SIN Valle del Sacco (1) SegnalACI (1) Stadio Benito Stirpe (1) TARES (1) TRUFFE (1) Tecchiena Bella (1) Tensostatico (1) Tesori abbandonati (1) VOTA il BLOG (1) Valerio nel cuore (1) Vittime della strada (1) ambiente (1) amici (1) senzatetto (1)

giovedì 4 ottobre 2012

- AVIS comunale Frosinone

AVIS COMUNALE DI FROSINONE NEWSLETTER (NOTIZIARIO)
mese di ottobre2012

OFFRIAMO L’OPPORTUNITA’ AI CITTADINI INTERESSATI DI OFFRIRE ALLA NOSTRA SANITA’ LOCALE UNA SALUTARE E GRATIFICANTE DONAZIONE DI SANGUE IN POSTAZIONE ESTERNA, COME IDENTICA ALTERNATIVA A QUELLA DI RECARSI PRESSO IL CENTRO TRASFUSIONALE DELL’OSPEDALE FABRIZIO SPAZIANI DI FROSINONE.

1 ) L’EVENTO di “raccolta straordinaria di sangue” si svolgerà nella mattinata (8,00-11,30) di venerdì 12 ottobre 2012, presso il Tribunale di Frosinone, nei locali dell’Ordine degli Avvocati.
La programmazione di questo importante momento di solidarietà si è reso inevitabile per una conclamata sofferenza nelle riserve di unità di sangue per le necessità assistenziali, aggravate dalla ridotta disponibilità di compensazione regionale.

L’AVIS COMUNALE DI FROSINONE inoltra queste informazioni agli amici e soci, donatori e collaboratori, con l’invito a raccogliere il messaggio di adesione alla “donazioni del sangue”, da diffondere in casa e nei posti di lavoro e non essere indifferenti al serio problema della “emergenza sangue” che coinvolge tutti noi!

Modalità operative e qualche info “tecnica”
·         Il “prezioso elemento” viene “costruito” solo ed esclusivamente nello speciale “laboratorio” del corpo umano, la donazione è indolore e priva di rischi, il materiale adoperato per i prelievi è sterile a garanzia del donatore e del ricevente e la fase di donazione impegna al massimo mezz’ora mentre il sangue prelevato viene ricostituito dall’organismo entro 2-4 giorni;
·         Il donatore si “PROPONE” ed il professionista medico “DISPONE” il prelievo, dopo il superamento della “IDONEITA’” con l’”ESAME OBIETTIVO” (età/peso/emoglobina/pressione arteriosa/battiti cardiaci), la congruenza nella compilazione delle schede relative alla “ANAMNESI”e sui “RAPPORTI A RISCHIO” ed il “colloquio riservato”, certificando infine la donazione;
·         Possibilmente a digiuno (tollerato caffè o thè con fette biscottate – no latticini è garantito in seguito adeguato ristoro offerto dall’AVIS o da eventuali sponsor-benefattori); si compila il questionario da sottoporre al medico in sede di successivo colloquio informativo;
·         Gli infermieri professionali eseguono il test del valore di EMOGLOBINA prelevando una goccia di sangue dal dito, viene misurata la pressione arteriosa, la frequenza cardiaca, l’età deve essere compresa dai 18 ai 60 anni….(con deroghe a giudizio del medico);
Infine il medico trasfusionista nel colloquio “riservato”, ravvisato l’ok delle circostanze preliminari citate (cosiddetto “esame obiettivo”) e la congruità delle risposte ai questionari relativi alla “ANAMNESI” del donatore ed ai “RAPPORTI A RISCHIO”, dà il consenso e si può procedere alla fase del prelievo di sangue.
·         La "periodicità", rappresenta la caratteristica fondamentale della donazione, ed è un elemento di garanzia delle parti, poiché svolgendo un nobile gesto di solidarietà umana e sociale, favorisce il tranquillo monitoraggio della salute al cittadino, rappresenta un vero e proprio “ATTO MEDICO” che assume il valore di "medicina preventiva", mentre mantiene alte le scorte di sangue per tutte le esigenze farmaceutiche ed ospedaliere nei presidi sanitari.

Per disinformazione o pregiudizi, questo importante gesto di solidarietà  è poco “sentito”. Donare il sangue può salvare una vita o addirittura più vite. Indispensabile alle industrie farmaceutiche per produrre medicinali. Se nessuno lo facesse, molti malati non potrebbero sopravvivere, così come le persone in gravi condizioni dopo un incidente.

Donare sangue periodicamente garantisce a noi, donatori potenziali, un controllo costante dello stato di salute, attraverso visite sanitarie e accurati esami di laboratorio. Abbiamo così la possibilità di conoscere il nostro organismo e di vivere con maggiore tranquillità, sapendo che una buona diagnosi precoce eviterà l'aggravarsi di disturbi latenti.

Ricordiamo, che prima della donazione è consentita una leggera colazione a base di caffè o the con fette biscottate e marmellata e di evitare in maniera assoluta latte e latticini vari.

I “privilegi” del donatore, sono rappresentati da:

1.    Esami gratuiti recapitati al proprio domicilio a valle della donazione;
2.    Spettanza della giornata di riposo a carico della struttura sanitaria (x i docenti e lavoratori in generale) con certificazione del medico;
3.    Esonero dalle lezioni e riconoscimento di “credito formativo” (x discenti) con certificazione del medico;
4.    Diritto ad una radiografia toracica ed un ecocardiogramma a cadenza annuale;
5.    Vaccinazione contro i rischi di contrarre l’epatite “B”….(MOLTO UTILE,……L'EPATITE B SI PUO’ CONTRARRE FACILMENTE ANCHE MANGIANDO O BEVENDO IN STOVIGLIE POCO PULITE);
6.    Assistenza sangue per cui l’AVIS si mette a disposizione dei soci donatori e collaboratori per tutte le necessità di sangue richiesto per esigenze ospedaliere dalle strutture sanitarie.

In allegato alcuni link utili, tra cui il video sulla donazione sangue dell’ultima trasmissione RAI di Luciano Onder, la nostra guida informativa multimediale dedicata principalmente ai giovani, che “strizza l’occhio” a nonni e genitori che hanno così l’opportunità di “mediare” ed i link esplicativi sui trattamenti per la sicurezza del sangue donato e gli esami medici che ritornano al donatore….




doniamo numerosi, doniamo con gioia
cid:image013.jpg@01CD83F2.4FFC9510cid:image017.jpg@01CD7E05.9FD58800

::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

2    )Partecipazione dell’AVIS COMUNALE alla manifestazione sportiva “STRAFROSINONE” che si svolgerà domenica 14ott2012 per le strade della nostra città.
Ringraziamo per il gradito invito l’organizzazione ed il presidente Cav. Roberto Ceccarelli che ci ha concesso l’adesione “INDOLORE”, presentando l’AVIS comunale come sponsor in forma totalmente gratuita….
Nell’evento saremo presenti con il “GRUPPO AVIS GIOVANI” per distribuire informazioni e materiale utile alla nostra “mission” per rendere edotti i cittadini al problema del sangue carente in Italia ed in maniera molto seria nella nostra Regione Lazio;

AVIS COMUNALE DI FROSINONE
NEWSLETTER COMUNICAZIONE DI SERVIZIO 

CONSUNTIVO Raccolta SANGUE NEL “Palazzo di giustizia di FROSINONE del 12ottobre2012
- L’EVENTO di “raccolta straordinaria di sangue” del 12 ottobre 2012 presso il “PALAZZO DI GIUSTIZIA” ha avuto un esito da “eccellenza” con la partecipazione di 40 aderenti e la raccolta di 29 sacche di sangue, a causa del superamento dell’orario consentito e qualche indisposizione per qualche aspirante donatore, che ha avuto comunque l’opportunità di verificare l’idoneità alla donazione ed il colloquio riservato con il medico ottenendo i migliori consigli per il superamento delle indisposizioni stesse.

E’ d’obbligo il ringraziamento ai donatori “in primis”, alla gentile disponibilità ed autorizzazione dei dirigenti e personale del “Palazzo di Giustizia”, allo staff medico-infermieristico, al “Gruppo Avis Giovani”, i nostri volontari AVIS che hanno fornito a tutti gli intervenuti la indispensabile assistenza con serietà e professionalità. Un plauso agli sponsor che hanno “alleggerito” in maniera sensibile i gravosi oneri all’AVIS per mettere in campo una perfetta organizzazione.
Un grazie particolare all’azienda “ORTOPEDIA ITALIA” per la donazione dei pannelli mobili (separé) di importante valore economico, indispensabili per delimitare e rendere riservate le aree a servizio del medico e degli infermieri per le varie fasi operative. Riconoscenza è rivolta agli sponsor per l’impeccabile ristoro offerto a tutti gli intervenuti che hanno aderito all’iniziativa. Le aziende locali “DOLCE MASCOLO, CONAD UPIM e BUONFORNO”


Nessun commento:

Posta un commento

Non sono accettati commenti come "ANONIMO" senza nome e cognome.
Il moderatore, non li pubblicherà. GRAZIE.